Style Cos’è Yeezy Gap Engineered by Balenciaga?
Stylestyle

Cos’è Yeezy Gap Engineered by Balenciaga?

-
Andrea Tuzio

È notizia di poco fa: Ye, Demna e Gap hanno annunciato una loro imminente collaborazione
Con un post sul suo account Instagram, Kanye West – che adesso si fa chiamare esclusivamente Ye – ha fatto sapere al mondo che è stato siglato un accordo di partnership tra YEEZY, Balenciaga e Gap che si chiamerà Yeezy Gap Engineered by Balenciaga con un primo drop previsto a Giugno.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ye (@kanyewest)

Se la collezione che ha sancito il ritorno nell’haute couture di Balenciaga dopo 53 anni lo scorso luglio – la prima in assoluto disegnata da Demna – è stata un successo enorme, per non parlare dell’happening pop realizzato per la Spring/Summer 2022, Ye dal canto suo ha stretto un rapporto collaborativo decennale con Gap che ha avuto e ha tuttora tutti i riflettori puntati addosso.

“È una visione che diventa realtà lavorare con Gap e Demna, il direttore creativo di Balenciaga, per rendere un prodotto incredibile disponibile a tutti in ogni momento”, ha dichiarato Ye a Vogue poco fa. 

Come vi abbiamo raccontato qui, le collaborazioni hanno dominato il 2021 della moda cannibalizzando l’offerta e trasformandosi in un’estremizzazione dello stesso concetto di partnership che in molti casi non ha soddisfatto né le premesse né le attese.

Qui le cose sembrano diverse, almeno rispetto a quanto dichiarato dai protagonisti: “Questa è una sfida molto diversa. Ho sempre apprezzato l’utilitarismo e l’accessibilità di Gap. Condivido alcune delle stesse sensibilità nel mio linguaggio creativo. Questo progetto mi ha permesso di unire le forze [con Ye] per creare moda utilitaristica per tutti”, ha detto Demna sempre a Vogue. Staremo a vedere quanto questa “democratizzazione” sarà poi effettiva quando la collabo farà il suo debutto sul mercato.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Vogue (@voguemagazine)

Nell’ultimo periodo i due hanno piantato basi solide per costruire questa nuova collaborazione, “c’è un certo minimalismo urbano e una certa poesia nella nostra estetica, [e] anche un desiderio di spingere i confini sempre più in là”, ha poi aggiunto Demna sempre a Vogue.
Il direttore creativo di Balenciaga ha infatti curato direttamente le scenografie e i livestream dei listenting party di Donda sia ad Atlanta che a Chicago, oltre ad aver realizzato tutto il merch degli eventi e dell’album.

“Ci sono pochissime persone che conosco, specialmente del calibro di Ye, che capiscono così bene il mio lavoro. Mi fa uscire dalla mia zona di comfort ed essere un designer migliore. Non c’è ego quando collaboriamo, solo una spinta reciproca ad evolvere e fare qualcosa di grande e nuovo”, ha dichiarato in conclusione Demna.

Per adesso quello che sappiamo è che il primo drop di Yeezy Gap Engineered by Balenciaga dovrebbe esserci a giugno ed è probabile che non rimanga l’unico. Stay Tuned!

Stylestyle
Scritto da Andrea Tuzio
x
Ascolta su