Style Le immagini ufficiali delle J Balvin x Air Jordan 1
Stylefootwearstyle

Le immagini ufficiali delle J Balvin x Air Jordan 1

-
Andrea Tuzio

Forse la release più attesa dell’anno. 
Nike ha appena rilasciato le immagini ufficiali della prima collaborazione con la stella del reggaeton J Balvin, ispirata alla sua personalità eclettica e ai suoi ultimi due album, Vibras del 2018 e Colores del 2020, sfornando un paio di Air Jordan 1 High caratterizzate da colori molto vivaci.
Avevamo già “intravisto” le J1 del cantante colombiano in occasione della sua performance con Jennifer Lopez durante l’half time show del Super Bowl di febbraio.

“Pensavo a come avrei potuto rendere una Air Jordan 1 sensazionale, senza precedenti. Volevo essere la prima persona ad avere il coraggio di cambiare tutto. Nessuno ha mai modificato le Air Jordan 1 in questo modo.”

Queste le parole a margine della presentazione dell’artista colombiano che ha personalizzato come nessun altro le prime signature shoes di Michael Jordan.

Non è la prima collaborazione di alto livello di Balvin, quella con Nike e Jordan Brand arriva dopo quelle realizzate con McDonalds e Spongebob, ma questa è la prima che coinvolge una sneaker. A proposito di prime volte, J Balvin è il primo artista latino a realizzare la propria versione di un paio di Air Jordan 1 e tal proposito Balvin ha dichiarato:

“Essere il primo artista latino ad avere una collaborazione ufficiale di questo tipo rende tutto ancora più speciale. Tuttavia, non la vedo solo come una cosa esclusivamente legata al mondo latino. La vedo davvero come un’operazione globale. Sono orgoglioso di essere un latino e di rappresentare la Colombia, ma sono un cittadino del mondo e voglio continuare a diffondere le mie idee e la mia visione a tutti. Voglio che questa scarpa arrivi a Tokyo, a Londra, a Parigi. Questa collaborazione è per il mondo intero”.

Le J Balvin x Air Jordan 1 verranno rilasciata l’8 dicembre tramite l’app SNKRS e potrà essere acquistata presso retailer selezionati. 

Stylefootwearstyle
Scritto da Andrea Tuzio
x
Ascolta su