L’Eastwind Hotel, un soggiorno tra le montagne di Catskill

avatar
13 Marzo 2019

L'Eastwind Hotel è un progetto di gruppo che nasce con l'intento di essere la destinazione ideale per chi vuole rilassarsi fuori città.

L’Eastwind Hotel nasce da una struttura risalente al 1920 che è stata trasformata in un luogo vacanze d’ispirazione scandinava, che ha la particolarità di avere a disposizione dei bunker. L’hotel si trova tra le montagne di Catskill, nello stato di New York ed è il progetto d’esordio del team composto da: Bjorn Boyer, Julija Stoliarova, Daniel Cipriani e John Burnett. Come afferma il gruppo creativo:

“We wanted to create a cozy space where you can curl up after a day of hiking or skiing, and just relax”.
 

Il complesso è composto da due edifici principali ovvero la Bunk House e la Hill House, due strutture indipendenti che sono state ristrutturate col fine di ricavare 16 camere. Nella Bunk House si trovano la reception dell’hotel e la Salon lounge, che presentano i pavimenti in legno recuperati dalla struttura originale degli anni Venti. La zona outdoor è caratterizzata dalla presenza dei bunker, tre micro-cabine con telaio ad “A” che sono destinate a chi cerca un’immersione più profonda nella natura.

Scopri adesso di che si tratta sul sito dell’Eastwind Hotel, nel frattempo non perdere la nostra gallery qui sotto.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share