I personaggi di RadaRada, come nasce un immaginario

avatar
1 Aprile 2019

RadaRada rappresenta un immaginario fresco, nuovo. Scopri adesso nella nostra gallery il progetto visuale di Paolo Mura e di Any Okolie!

RadaRada è il nome di un brand inglese e di un immaginario che si è costituito in maniera naturale, spontanea. I nomi dietro al progetto sono quelli di Paolo Mura e del fotografo di Rozzano Any Okolie, insieme hanno dato vita a “RadaRada”, una parola nuova, che non esiste, ma che allo stesso tempo può significare tutto.

Come racconta Paul Strong:

“Ho avuto la fortuna di viaggiare un po’, ci sono state persone, momenti e cose casuali da cui ho tratto ispirazione. L’ispirazione può derivare da ciò che indossa un vecchio venditore ambulante di Hong Kong, dal taglio della camicia, dai colori della frutta che ti vendono. Prendo questi momenti casuali e li rielaboro nella mia collezione in un’ode a queste esperienze”.

Paolo e Any hanno coinvolto i loro amici più cari nel progetto e sulla base delle loro personalities hanno realizzato un vero e proprio lavoro dalla forte impronta visuale.

Esplora RadaRada qui sotto, dove troverai anche un video:

I personaggi di RadaRada, come nasce un immaginario | Collater.al
I personaggi di RadaRada, come nasce un immaginario | Collater.al 9 20

Si ringraziano i modelli Imy, Mattia, Orsola e Ruben.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share