Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton

Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Tristan Eaton classe 1978 di Los Angeles si avvicinò alla street art da adolescente dipingendo su ogni superficie possibile ed immaginabile: cassonetti, cartelloni pubblicitari e molto altro. A soli 18 anni ha progettato il suo primo giocattolo per Fisher-Price diventando uno dei più importanti esponenti della “Art Toys”.

Nel 2004 ha fondato la sua agenzia creativa Thunderdog Studios a New York ed ha avuto clienti del calibro di: Nike, Disney, Barak Obama e Versace, per il quale ha realizzato la facciata del nuovo store ad Honolulu.

I murales su grande scala di Eaton si possono trovare in oltre 16 paesi da Parigi a Shanghai, per questo è considerato uno dei più importanti street artists contemporanei e la sua fama è destinata a crescere ulteriormente. Il suo stile è pop ed è fortemente influenzato dall’estetica dei fumetti dove scritte e colori si fondono per creare scene dentro ad altre scene, per un risultato unico ed originale.

Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 1 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 2 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 3 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 4 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 5 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 6 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 7 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 8 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 9 Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton | Collater.al 10

 

 

Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton
Art
Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton
Gli enormi murales dello street artist Tristan Eaton
1 · 11
2 · 11
3 · 11
4 · 11
5 · 11
6 · 11
7 · 11
8 · 11
9 · 11
10 · 11
11 · 11
Anthony Zinonos racconta le emozioni con i collage

Anthony Zinonos racconta le emozioni con i collage

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Anthony Zinonos ha trovato il modo per esprimersi nell’arte del collage.

Con un attento e unico uso dei materiali che trova per creare le sue opere, un profondo interesse per il colore e tanta fantasia l’artista costruisce dei collage che rappresentano l’esperienza umana. Mostrano, a loro modo, delle emozioni e delle situazioni universalmente comuni.

Quindi vediamo persone che si rilassano, altre che cercano di tenere insieme i pezzi di qualcosa o altre che fanno un giro in motorino. Per i suoi lavori l’artista americano ricorre molte volte all’uso del negativo, o di strappi della carta. Ogni elemento compositivo si relaziona con gli altri, intrecciandosi al fine di comporre delle immagini di grande impatto.

Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al Anthony Zinonos | Collater.al

Anthony Zinonos racconta le emozioni con i collage
Art
Anthony Zinonos racconta le emozioni con i collage
Anthony Zinonos racconta le emozioni con i collage
1 · 12
2 · 12
3 · 12
4 · 12
5 · 12
6 · 12
7 · 12
8 · 12
9 · 12
10 · 12
11 · 12
12 · 12
Geometria e colore nelle illustrazioni architettoniche di PeBe

Geometria e colore nelle illustrazioni architettoniche di PeBe

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Originario di Barcellona, oggi Pablo Benito aka PeBe vive a Londra. Il graphic designer è noto per le illustrazioni colorate e minimaliste che riproducono architetture e monumenti di fama mondiale.

La sua firma è la sua tecnica, caratterizzata da due elementi ben precisi: geometria e colore.

L’aspetto più interessante della sua arte è che le sue opere sono l’esatto contrario di lui. PeBe scegli di illustrare molti dei più famosi locali notturni del mondo, nonostante non sia un amante e un frequentatore di questi luoghi. Per i suoi lavori sceglie colori vividi e accesi, ma nella vita di tutti i giorni ama indossare soltanto abiti neri e grigi. I suoi disegni spiccano per una geometria quasi maniacale, quando PeBe è intensamente attratto dalle forme organiche.

Nonostante ciò nelle sue illustrazioni si sposano la sua passione per il disegno e quella per la musica.

pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al pebe | Collater.al

Geometria e colore nelle illustrazioni architettoniche di PeBe
Art
Geometria e colore nelle illustrazioni architettoniche di PeBe
Geometria e colore nelle illustrazioni architettoniche di PeBe
1 · 16
2 · 16
3 · 16
4 · 16
5 · 16
6 · 16
7 · 16
8 · 16
9 · 16
10 · 16
11 · 16
12 · 16
13 · 16
14 · 16
15 · 16
16 · 16
Short video for Breakfast – Heart of Africa, alla scoperta del Ruanda e dell’Uganda

Short video for Breakfast – Heart of Africa, alla scoperta del Ruanda e dell’Uganda

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Per il primo appuntamento con Short video for Breakfast di quest’”anno scolastico” vi propongo un viaggio. Qualche anno fa il video maker Michael Sugrue ha ripreso il suo viaggio in Ruanda e Uganda, creando poi il corto Heart of Africa, per permettere anche a noi di assaporare il clima di questi luoghi talmente diversi dalle nostre città.

Una parte del mondo che dietro alla povertà nasconde dei paesaggi incredibili, dei volti su cui si riflette la vita, delle storie uniche.

Mettete le cuffie e, un po’ dalla musica di Jongnic Bontemps e un po’ dalle immagini, lasciatevi trascinare in terre lontane. Chissà che non possano essere la meta della vostra prossima estate.

Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al Heart of Africa | Collater.al

Short video for Breakfast – Heart of Africa, alla scoperta del Ruanda e dell’Uganda
Art
Short video for Breakfast – Heart of Africa, alla scoperta del Ruanda e dell’Uganda
Short video for Breakfast – Heart of Africa, alla scoperta del Ruanda e dell’Uganda
1 · 12
2 · 12
3 · 12
4 · 12
5 · 12
6 · 12
7 · 12
8 · 12
9 · 12
10 · 12
11 · 12
12 · 12
La street art di Tomokazu Matsuyama: quando due mondi si incontrano

La street art di Tomokazu Matsuyama: quando due mondi si incontrano

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Tomokazu Matsuyama è un famoso artista giapponese con base a New York. I suoi lavori sono creazioni incredibili ed originali, che riescono a fondere la cultura del dopoguerra giapponese con quella pop della street art americana. Le creazioni dell’artista sono l’espressione della multiculturalità e stimolano la questione della nazionalità e dell’identità, tema che figura in primo piano nello stile e nei soggetti dei suoi dipinti.

L’arte aiuta Tomokazu, come molti altri artisti, a mettere ordine nel caos naturale di cui facciamo inevitabilmente parte, questa moltitudine e la rappresentazione del caos sono tratti caratterizzanti della poetica da lui proposta, che vengono a legarsi tra loro con il collante dell’influenza giapponese delle epoche di Eduardo e Meiji, riadattate in chiave moderna.

Come artista contemporaneo, Matsuyama espone il suo lavoro a livello internazionale in gallerie e istituzioni in città come Tokyo, Osaka, New York, San Francisco, Los Angeles, Miami e Vancouver ed istituzioni quali l’Asian American Arts Center.

La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 13 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 1 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 2 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 3 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 4 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 6 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 7 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 8 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 9 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 5 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 10 La street art di Tomokazu Matsuyama- quando due mondi si incontrano | Collater.al 12

La street art di Tomokazu Matsuyama: quando due mondi si incontrano
Art
La street art di Tomokazu Matsuyama: quando due mondi si incontrano
La street art di Tomokazu Matsuyama: quando due mondi si incontrano
1 · 14
2 · 14
3 · 14
4 · 14
5 · 14
6 · 14
7 · 14
8 · 14
9 · 14
10 · 14
11 · 14
12 · 14
13 · 14
14 · 14