AMG Project One, Mercedes-Benz svela la sua hypercar

avatar
25 Settembre 2017

Mercedes-Benz presenta la sua hypercar, l’ AMG Project One che verrà prodotta in soli 275 esemplari già tutti venduti.

Per chi non s’accontenta del massimo, per chi vuole davvero capire quale sia il limite fisico esperibile guidando un’autovettura su un nastro d’asfalto nero, esiste una classe di fuoriserie ad elevatissime prestazioni: le hypercars.
Queste auto rappresentano la sintesi della ricerca tecnologica delle rispettive case produttrici, sono il prodotto finale, il risultato ultimo, il vertice della piramide. Prima arrivò Porsche, con la sua 918 Spyder. Seguì McLaren, con la sua P1 Infine, con il modello LaFerrari, Maranello chiuse il terzetto. Tutte ibride. Tutte col sistema KERS. Tutte con poco meno di mille cavalli.

Forte della serie – non ancora terminata – di successi nel campionato del mondo di Formula 1, Mercedes-Benz svela la sua hypercar, quella che promette di azzerare tutta la concorrenza, fino ad oggi apparentemente irraggiungibile.

Come la monoposto da cui deriva, l’ AMG Project One monta un V6 1.6-L turbo, progettato da Mercedes-AMG High Performances e dagli ingegneri del team Mercedes-AMG Petronas Motorsport. Ha l’iniezione diretta, monta una singola turbina e ha delle valvole a controllo pneumatico grazie alle quali può urlare fino a 11,000 giri/minuto. In aggiunta, ci sono quattro motori elettrici, che lavorano in perfetta sinergia con quello atmosferico.

Numero di cavalli? Mille. Scatta da 0 a 200 km/h in sei secondi. Raggiunge con facilità i 350 km/h.

Sarà prodotta in solo 275 esemplari, già tutti venduti – tre, apparentemente, su suolo italiano. There you go, lucky boys…

Mercedes-AMG Hypercar Skizze.
;
Mercedes-AMG Hypercar design sketch.;

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share