Behzad Nohoseini  e le grafiche ispirate ai film

Behzad Nohoseini e le grafiche ispirate ai film

Giulia Guido · 7 mesi fa · Design

Lui si chiama Behzad Nohoseni e di sicuro avrete visto qualcuna delle sue grafiche sfogliando Instagram a tempo perso. I suoi lavori sono semplici e minimali, e alla fine quello che risalta è l’idea che c’è alla base di essi. 

Noi vi presentiamo due serie di suoi artwork che ci hanno fatto impazzire e che hanno un minimo comune denominatore, il cinema. Nel primo, Film Director, Behzad trasforma la filmografia di alcuni dei registi più famosi in una linea melodica. Il secondo, IMDB, gioca con la grafica dei dvd, con le loro copertine e con i titoli dei film  e delle serie che vengono stravolti e ridisegnati. 

Scopri i lavori di Behzad Nohoseini nella nostra gallery e sul suo profilo Instagram

Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini | Collater.al
Behzad Nohoseini e le grafiche ispirate ai film
Design
Behzad Nohoseini e le grafiche ispirate ai film
Behzad Nohoseini e le grafiche ispirate ai film
1 · 17
2 · 17
3 · 17
4 · 17
5 · 17
6 · 17
7 · 17
8 · 17
9 · 17
10 · 17
11 · 17
12 · 17
13 · 17
14 · 17
15 · 17
16 · 17
17 · 17
Humble Pizza, il locale tutto rosa nel centro di Londra

Humble Pizza, il locale tutto rosa nel centro di Londra

Giulia Guido · 7 mesi fa · Design

In King’s Road, una delle principali strade del quartiere londinese di Chelsea, ha da poco aperto l’Humble Pizza, totalmente ripensato dallo studio di design Child Studio

Il team di designer, capitanato da Chieh Huang e Alexey Kostikov, ha basato tutto il progetto su un unico obiettivo finale, quello di modernizzare i classici caffè londinesi, ma senza dimenticarne la storia e l’importanza.

Questi luoghi, conosciuti come Formica Cafes o Greasy Spoon erano i bar e i locali frequentati dagli operai che hanno iniziato a spopolare nella capitale britannica dagli anni ’50 e hanno contribuito a diffondere la cultura del caffè. 

I designer del Child Studio hanno deciso di mantenere la struttura originaria, sia esternamente sia internamente, ma dando un tocco pop che ultimamente va molto di moda, ovvero quello di scegliere per le superfici, i tavoli, i divani, le pareti, la porta e anche i piccoli dettagli una tonalità rosa pastello accesa e accogliente

Questo stile contemporaneo si combina perfettamente alla scelta gastronomica che l’Humble Pizza offre, ossia un intero menù di pizze vegane. 

È proprio il caso di dirlo, la tradizione si tinge di rosa. 

humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
humble pizza | Collater.al
Humble Pizza, il locale tutto rosa nel centro di Londra
Design
Humble Pizza, il locale tutto rosa nel centro di Londra
Humble Pizza, il locale tutto rosa nel centro di Londra
1 · 12
2 · 12
3 · 12
4 · 12
5 · 12
6 · 12
7 · 12
8 · 12
9 · 12
10 · 12
11 · 12
12 · 12
L’irreale mondo in 3D costruito da Emre Önol

L’irreale mondo in 3D costruito da Emre Önol

Giulia Guido · 7 mesi fa · Design

Ogni forma d’arte rispecchia il periodo storico in cui nasce e i lavori dell’art director e motion designer Emre Önol sono lo specchio perfetto dei nostri giorni. 

Innanzitutto, stiamo parlando di un’arte multimediale che si manifesta sotto forma di brevi video realizzati interamente in digitale e in 3D. Poi, se nel 1800 le opere d’arte venivano presentate ufficialmente alla società in gallerie o scuole d’arte, oggi il miglior palcoscenico per i nuovi artisti digitali è Instagram. 

Quindi, se fate un giro sul profilo di Emre Önol vi ritroverete in un mondo che potrebbe sembrare reale, ma è solo un’ipnotica illusione. Non appena verrete a conoscenza dei suoi lavori non potrete fare altro che guardarveli tutti. Assisterete al crollo di faraoniche bottiglie di Coca-Cola di sabbia, all’invasione di un enorme serpente suo treno della metropolitana o a un’iniezione di Smarties. 

L’irreale mondo in 3D costruito da Emre Önol
Design
L’irreale mondo in 3D costruito da Emre Önol
L’irreale mondo in 3D costruito da Emre Önol
1 · 2
2 · 2
Puro Hotel a Łódź: quando il passato incontra il presente per un’immaginario futuro

Puro Hotel a Łódź: quando il passato incontra il presente per un’immaginario futuro

Collater.al Contributors · 7 mesi fa · Design

Il gruppo alberghiero PURO insieme ad ASW Architekci e Conran and Partners, ha progettato il loro ultimo immobile in Polonia denominato PURO Hotel Kraków Kazimierz. Il concetto di design dell’hotel è “Bohemian Modern”, che fonde l’energia, la storia, l’autenticità e la cultura artistica del luogo, la passione del marchio per l’arte contemporanea, l’arredamento di design e l’ospitalità all’avanguardia.

Alla volta di Cracovia e Palma de Mallorca, il gruppo ha scelto come nuova location la città polacca di Lódź, che deve la sua fama all’esperienza nel campo tessile e per essere stato il primo paese ad avere un cinema e una Scuola statale dedicata. Ed è su queste due interessanti peculiarità che PURO ha narrato questa storia attraverso la progettazione di ambienti vibranti e colorati, costruendo anche un cinema vecchio stile con programmazione settimanale.

L’ hotel sorge di fronte al sontuoso Palazzo Poznański e a Manufaktura, il primo in stile neobarocco, il secondo è un complesso industriale in mattoni rossi e la storia culturale e industriale della città si riflette letteralmente nella facciata in vetro dell’hotel. Sulla base di questo anche nell’interior design – progettato da SUPERFUTURE, agenzia di design multidisciplinare londinese – è riportato lo stesso concetto di estetica, con riferimenti retrò e contemporanei accostati ad un post-industriale chic.

Tra le opere opere d’arte, di cui abbiamo accennato prima, possiamo ammirare fotografie d’arte, poster di vecchi film e dipinti contemporanei. Si assiste quindi ad uno spettacolo più unico che raro e tra le opere, un grande murale cinematografico dei grafici Ilcat e Maciej Polak accoglie gli ospiti in cima allo scalone. Più piccole ma altrettanto suggestive sono le illustrazioni che Ola Niepsuj e Bartosz Kosowski che hanno creato per le 130 camere dell’hotel, ispirate ai famosi pionieri dell’arte d’avanguardia di Łódź, Katarzyna Kobro e Władysław Strzemiński, e i kilim contemporanei e gli arazzi tessuti a mano dello studio locale Tartaruga che animano le sette suite dell’hotel.

Oltre ad una delizia per gli occhi, i due ristoranti offriranno anche un piacere per il palato con Biotiful Healthy Snack Lab e Miska Gastro Bowls. Il primo offre una gamma di colazioni, succhi e birre salutari, mentre il secondo serve ciotole di ingredienti biologici miscelati con un tocco di gusto tailandese.
E per la cura del corpo invece, c’è Prisma Spa che offre un’ampia scelta di trattamenti rilassanti, rinvigorenti e cosmetici e la fitness suite all’ultimo piano è ideale per le lezioni di yoga.

Alla fine della giornata, che sia stata trascorsa lavorando o semplicemente per ammirare le bellezze della città, gli ospiti potranno recarsi allo Spirit Bar sul tetto per approfittare della splendida vista sullo storico Palazzo Poznański e potranno rilassarsi sorseggiando il loro cocktail preferito. Cosa chiedere di più?

Testo di Elisa Scotti

Puro Hotel a Łódź: quando il passato incontra il presente per un’immaginario futuro
Design
Puro Hotel a Łódź: quando il passato incontra il presente per un’immaginario futuro
Puro Hotel a Łódź: quando il passato incontra il presente per un’immaginario futuro
1 · 23
2 · 23
3 · 23
4 · 23
5 · 23
6 · 23
7 · 23
8 · 23
9 · 23
10 · 23
11 · 23
12 · 23
13 · 23
14 · 23
15 · 23
16 · 23
17 · 23
18 · 23
19 · 23
20 · 23
21 · 23
22 · 23
23 · 23
5 profili di design che devi assolutamente seguire su Instagram

5 profili di design che devi assolutamente seguire su Instagram

Collater.al Contributors · 7 mesi fa · Design

Ugly Design

Divertente e provocatorio, Ugly Design è una raccolta di design brutto curata da Sébastien Mathys e Jonas Nyffenegger. Postano solo cose brutte, che puoi ancora comprare (sì… hanno uno store on line).

Ettore Sottsass 

La prima volta che sono inciampata in questo profilo ho pensato “Ok… Che sta succedendo?” ma poi ho capito leggendo la biografia che era Raquel Cayre a curarlo. Un bellissimo spazio per celebrare e ricordare ogni giorno Sottsass.

Sexandtheziti

Sarah Coleman cura questa pagina da lei stessa definita, in bio, uno “stream of content”. Qui puoi trovare tantissime ispirazioni di design e interior design.

The world of interiors

Super curata la pagina instagram di The world of interiors, magazine inglese. Non puoi smettere di scorrerla, piena di suggestioni e bellissime realtà

accidentally wes anderson

Quante volte ti è capitato di girare in città, vedere posti con certe luci e certi colori, e pensare “questo sembra un film di Wes Anderson!” Beh Wally Koval lo ha reso un profilo Reddit prima, e poi un profilo Instagram che sta spopolando sul web.

Articolo di Bianca Felicori.

5 profili di design che devi assolutamente seguire su Instagram
Design
5 profili di design che devi assolutamente seguire su Instagram
5 profili di design che devi assolutamente seguire su Instagram
1 · 2
2 · 2