Leggende e folklore si fondono nella street art di Gleo

avatar
10 Giugno 2019

La street artist colombiana Gleo crea bellissimi murales ispirandosi alle leggende locali e al folklore. Scopri adesso le sue opere!

Uno dei nomi più interessanti della scena street art latinoamericana è quello di Gleo, giovane colombiana nata e cresciuta a Cali. L’artista sa esprimere la sua identità e il suo punto di vista riguardo i problemi globali, servendosi d’illustrazioni colorate, pittura a olio e murales. Gleo ha viaggiato per diversi anni in giro per il Sud America ed oggi si è fatta conoscere anche in capitali della street art, come Barcellona e Città del Messico.

I suoi lavori sono ispirati alle leggende popolari e al folklore del suo paese e si servono di svariati riferimenti pittorici per creare immagini surreali e personaggi tribali che portano maschere ornamentali con grandi occhi e tatuaggi, diventando icone del simbolismo, del potere e della saggezza.

Ha creato un universo unico ed un linguaggio visivo che iniziano ad espandersi in tutto il mondo.

Visita ora il profilo Instagram dell’artista qui.

Leggende e folklore si fondono nella nella street art di Gleo | Collater.al
Leggende e folklore si fondono nella nella street art di Gleo | Collater.al
Leggende e folklore si fondono nella nella street art di Gleo | Collater.al
Leggende e folklore si fondono nella nella street art di Gleo | Collater.al
Leggende e folklore si fondono nella nella street art di Gleo | Collater.al
Leggende e folklore si fondono nella nella street art di Gleo | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share