Alternative Landscapes, la serie fotografica di Benoit Paillé

Buddy · 12 anni fa

Non ci sono luci in una foresta desolata e innevata. Non ci sono luci la notte tra le dune silenziose di un deserto lontano mille miglia da qualsiasi città. L’apparizione di un pixel luminoso rompe il gioco della natura, trasforma il paesaggio in una dimensione alternativa. Sembra interrompere o rallentare il regolare flusso del tempo, un rumore bianco che ridefinisce lo spazio creando un momento poetico e inquietante allo stesso tempo. Questo l’effetto dei paesaggi alternativi creati dal fotografo canadese Benoit Paillé.  Un cubo di luce installato all’interno di un contesto naturale senza trucchi, senza foto-ritocchi. Un cubo di luce che mette in discussione la realtà del paesaggio, che appare fluttuante come un passaggio dimensionale e sembra sintetizzare la nostra paura del buio. Una finestra sulla vita segreta della natura che ricorda la serie Emergent Behavior di Thomas Jackson.

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Benoit Paillé - Alternative Landscapes

Alternative Landscapes, la serie fotografica di Benoit Paillé
Photography
Alternative Landscapes, la serie fotografica di Benoit Paillé
Alternative Landscapes, la serie fotografica di Benoit Paillé
1 · 11
2 · 11
3 · 11
4 · 11
5 · 11
6 · 11
7 · 11
8 · 11
9 · 11
10 · 11
11 · 11
Altri articoli che consigliamo