Art Bubblegum Alley
Arturban art

Bubblegum Alley

-
Fontastiko
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.

Situato nel cuore di San Luis Obispo, piccola cittadina della California, Bubblegum Alley è la conferma che il paradiso esiste… Almeno per i chewing gum.

Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.

Sono infatti “milioni” le gomme da masticare che dal 1960 trovano dimora sui muri di questo vicolo lungo “appena” 70 metri. Una sorta di hall of fame della carie che, nonostante i massicci interventi di pulizia susseguitisi negli anni, ancora oggi conta una mole di chewing gum da fare invidia alla Perfetti.

Film, telefilm, riviste, programmi, libri e quotidiani, Bubblegum Alley è diventato un fenomeno talmente grande da vantare perfino odi e imitazioni. Come “An Ode to Gum Alley”, composta da Arroyo Grande detto “M” o il “Market Theater Gum Wall” di Seattle, corrispettivo australiano del vicolo “obispino”

Chi c’è stato giura addirittura di aver visto Maurizio Savini assaggiare una per una tutte le gomme presenti sulle pareti.

Insomma, Bubblegum Alley è uno di quegli spettacoli talmente bizzarri e disgustosi che proprio per questo è difficile staccargli gli occhi di dosso.

E nel frattempo Moccia mastica amaro.

Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.
Bubblegum Alley - Vicolo con i muri ricoperti di chewing gum.

“We write our epitaphs on walls with gum,
And though it may be meaningless to some,
We have a symbol of our gummy youth,
Whose walls may not tell some glorious truth,
But eloquently speak of better times,
Of cruising, shopping sprees, and nursery rhymes.
If gum is all you see upon our wall,
Your mind is closed, your spirit shrunk and small,
Though memories of youth may never last,
Gum Alley is our present to our past.”

“An Ode to Gum Alley” – Arroyo Grande aka “M”
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=oGoe8cKC9Kk&feature=endscreen[/youtube]
via

Arturban art
Scritto da Fontastiko
x
Ascolta su