Art GANsky, il software capace di creare opere di street art
Artstreet art

GANsky, il software capace di creare opere di street art

-
Emanuele D'Angelo

Lo sviluppatore Matt Round ha dato vita ad un software molto intelligente capace di creare opere di street art chiamato GANsky.

GANksy è nato nelle nuvole”, precisamente a settembre 2020, poi ha subito un faticoso regime di formazione A.I. utilizzando centinaia di foto di street art, per diventare l’artista completamente formato che vediamo oggi. Tutte le sue opere sono creazioni originali derivate dalla sua comprensione della forma e dalla sua visione.

GANksy è un genio visivo contorto il cui lavoro riflette i nostri tempi incerti,  impara a conoscere le strutture e le texture delle opere, cercando modelli e temi comuni e poi cerca di ricreare l’effetto stesso.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da VOLE.wtf ?⁉️ (@volewtf) in data:

I suoi primi 256 capolavori sono già in vendita su questo sito, a partire da una sterlina. I prezzi aumenteranno di una sterlina man mano che ognuno viene acquistato. Tutti i proventi dicono i creatori: “ci serviranno per creare altre sciocchezze”.

I suoi creatori non hanno confermato, probabilmente per una questione di diritti, ma i lavori di questo software si ispirano ad un celebre artista di strada, facilmente intuibile.

Anche se è solo un software GANksy ha già un sogno a detta dei suoi creatori, vuole essere inserito in un corpo robotico in modo che possa dipingere a spruzzo l’intero pianeta.

Artstreet art
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su