Questione di privacy: i lavori di David Febland

Questione di privacy: i lavori di David Febland

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

David Febland è un artista londinese che ha focalizzato la sua ricerca sul tema della privacy, i conflitti e l’isolamento nella vita urbana. I suoi dipinti sono gioiosi e colorati, ma nascondono l’insidiosa possibilità che la realtà raffigurata offra momenti di “verità inventata” o situazioni a cui l’artista avrebbe assistito spiando i suoi soggetti. Ci viene subito in mente The Truman Show, pensando all’apparente quiete ed armonia che caratterizza le scene dei suoi lavori, una leggerezza che nasconde verità più insidiose.

A differenza del celebre film, i personaggi di David vagano soli nella città, che sembra un luogo deserto ed abbandonato, che non manca di poesia: ogni immagine rappresenta anche un momento di contemplazione e riflessione, dove vengono fuori le emozioni e gli stati d’animo degli abitanti della misteriosa città.

Sul sito web di David puoi ammirare la collezione completa dei suoi dipinti.

Questione di privacy: i lavori di David Febland | Collater.alQuestione di privacy- i lavori di David Febland | Collater.al 1 Questione di privacy- i lavori di David Febland | Collater.al 1 Questione di privacy- i lavori di David Febland | Collater.al 1  Questione di privacy- i lavori di David Febland | Collater.al 1Questione di privacy- i lavori di David Febland | Collater.al 1 Questione di privacy- i lavori di David Febland | Collater.al 1 Questione di privacy- i lavori di David Febland | Collater.al 1

 

Questione di privacy: i lavori di David Febland
Art
Questione di privacy: i lavori di David Febland
Questione di privacy: i lavori di David Febland
1 · 10
2 · 10
3 · 10
4 · 10
5 · 10
6 · 10
7 · 10
8 · 10
9 · 10
10 · 10
Short video for Breakfast – Oktapodi, due polpi innamorati in fuga per la libertà

Short video for Breakfast – Oktapodi, due polpi innamorati in fuga per la libertà

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Gli studenti della Gobelins, L’École de L’Image di Parigi riescono sempre a sorprendermi.
Oktapodi, il corto animato di un gruppo di laureandi del 2007 riesce a raccontare in poco più di due minuti una storia piena di sentimenti, humor e simpatia.

Seguiamo la folle corsa verso la libertà di due polpi. La fuga dal loro carnefice, un umile pescatore, si svolge tra le tipiche stradine di Santorini. Saltando da una piscina e l’altra e volando sopra i famosi tetti a cupola blu i due innamorati cercano in ogni modo di non farsi ricatturare.

Oktapodi ha ricevuto un’accoglienza da parte della critica eccezionale, arrivando a essere nominato come miglior corto animato agli Oscar del 2009 ed è talmente bello che, come me, vi verrà voglia di rivederlo una, due o anche tre volte.

Oktapodi | Collater.al Oktapodi | Collater.al Oktapodi | Collater.al Oktapodi | Collater.al

Short video for Breakfast – Oktapodi, due polpi innamorati in fuga per la libertà
Art
Short video for Breakfast – Oktapodi, due polpi innamorati in fuga per la libertà
Short video for Breakfast – Oktapodi, due polpi innamorati in fuga per la libertà
1 · 4
2 · 4
3 · 4
4 · 4
Le sirene invadono Los Angeles nell’installazione di Olivia Erlanger

Le sirene invadono Los Angeles nell’installazione di Olivia Erlanger

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Da diverse settimane queste fotografie stanno spopolando su Instagram, il motivo? Trasformano il quotidiano in straordinario, dove le code di sirene fuoriescono dal cestello di una lavatrice in una lavanderia di Los Angeles.
Il progetto si chiama “Ida”ed è un’installazione ideata dall’artista Olivia Erlanger e presentata da Mother Culture, galleria d’arte contemporanea e piattaforma culturale della città. Oltre alle qualità esteiche dell’opera Olivia spiega che:

“I’m interested in mermaids as a kind of pre-gender or genderless archetype, a representation of a chimeric existence that I feel we each take on as different environmental pressures effect a transformation of sorts; when they are presented as female, mermaids bring up many questions of mobility, not only in a physical sense but also ones around the agency Ariel, for example, gave up her voice to walk on land”.

Puoi guardare le immagini virali nella nostra gallery qui sotto.

Le sirene invadono Los Angeles, guarda le foto virali | Collater.al Le sirene invadono Los Angeles, guarda le foto virali | Collater.al Le sirene invadono Los Angeles, guarda le foto virali | Collater.al Le sirene invadono Los Angeles, guarda le foto virali | Collater.al Le sirene invadono Los Angeles, guarda le foto virali | Collater.al Le sirene invadono Los Angeles, guarda le foto virali | Collater.alLe sirene invadono Los Angeles, guarda le foto virali | Collater.al

Le sirene invadono Los Angeles nell’installazione di Olivia Erlanger
Art
Le sirene invadono Los Angeles nell’installazione di Olivia Erlanger
Le sirene invadono Los Angeles nell’installazione di Olivia Erlanger
1 · 7
2 · 7
3 · 7
4 · 7
5 · 7
6 · 7
7 · 7
Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski

Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Sicuramente vi sarete già imbattuti in qualche disegno realizzato da Pawel Kuczynski.
Paradossalmente, le sue illustrazioni che criticano soprattutto il mondo dei social hanno un particolare successo soprattutto si Instagram e Facebook.

Pawel è nato e ha studiato in Polonia, specializzandosi in grafica. Negli ultimi hanno si è dedicato all’illustrazione satirica, che gli ha valso premi e importanti pubblicazioni.
Le sue opere rappresentano la realtà così com’è, con tutte le sue contraddizioni, i suoi problemi, e i suoi lati negativi.

La sua penna non risparmia nessuno e nessun ambito, dal mondo dei social, alla politica agli eventi internazionali. Quel che ne esce è il ritratto di un mondo alla rovina, ma nonostante ciò non riusciamo a smettere di guardare le illustrazioni e riconoscerci in esse.

Guarda tutti i lavori di Pawel sul suo profilo Instagram.

Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski | Collater.al

Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski
Art
Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski
Le illustrazioni satiriche firmate Pawel Kuczynski
1 · 12
2 · 12
3 · 12
4 · 12
5 · 12
6 · 12
7 · 12
8 · 12
9 · 12
10 · 12
11 · 12
12 · 12
L’installazione di James Turrell tra le montagne austriache

L’installazione di James Turrell tra le montagne austriache

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

L’artista statunitense James Turrell ha realizzato un altro dei suoi incredibili lavori basati sulla percezione dello spazio e della luce, questa volta in Austria tra le montagne dell’Arlberg.
L’installazione è stata ideata all’interno di una struttura minimale in pietra, che ospita una stanza di forma ovale con un’apertura sul soffitto che va a comporre lo “skyspace”, una camera appositamente proporzionata che consente agli osservatori di guardare direttamente il cielo come se fosse incorniciato.

L’opera di Turrell è accessibile tramite un tunnel sotterraneo ed è anche un’occasione per scoprire le bellezze del paesaggio austriaco. Ogni installazione è stata progettata attraverso un percorso escursionistico tra le montagne e si presenta come un’esperienza totale del luogo circostante; in particolare il tunnel sotterraneo è stato sapientemente ideato per permettere una vista spettacolare della vetta del Biberkopf, alta 2.599 metri, al confine tra la Germania e l’Austria.
Il “ganzfelds” è il culmine dell’esperienza proposta dall’artista e rappresenta il momento in cui la percezione dei visitatori nei confronti della struttura è drasticamente distorta.

Trovi altri spettacolari lavori di questo artista sul suo sito web.

L'installazione di James Turrell tra le montage austriache | Collater.al L'installazione di James Turrell tra le montage austriache | Collater.al L'installazione di James Turrell tra le montage austriache | Collater.al L'installazione di James Turrell tra le montage austriache | Collater.al L'installazione di James Turrell tra le montage austriache | Collater.al L'installazione di James Turrell tra le montage austriache | Collater.al

L’installazione di James Turrell tra le montagne austriache
Art
L’installazione di James Turrell tra le montagne austriache
L’installazione di James Turrell tra le montagne austriache
1 · 7
2 · 7
3 · 7
4 · 7
5 · 7
6 · 7
7 · 7