Style Rough Simmons FW21, tra moda d’archivio e anime
Stylestyle

Rough Simmons FW21, tra moda d’archivio e anime

-
Andrea Tuzio

Rough Simmons è l’esempio perfetto di ciò che si mantiene in bilico tra la celebrazione della moda d’archivio e la parodia della moda stessa. 

Il brand, fondato nel 2018 da Brian Bollin, è nato grazie ai forum e ai siti dedicati ai capi d’archivio del designer belga Raf Simmons – il nome infatti si basa sulla traduzione errata che veniva fatta sui siti d’aste giapponesi dedicati allo stilista – ed ha raggiunto il successo proprio grazie alla internet culture da cui trae ispirazione. 

Giocando con questa dicotomia, Rough Simmons ha lanciato la collezione FW21 che continua ad essere quella sorta di crossover tra omaggio e parodia ai capi d’archivio di Simmons mantenendone ovviamente gli stilemi riconoscibili e li re-immagina contaminati da riferimenti anime e manga che rappresentano alcuni dei capisaldi più importanti della cultura giapponese. 

https://www.instagram.com/p/CHYZOfxAs6n/

Non a caso gli anime e i manga scelti da Bollin sono quelli che più di altri hanno avuto un forte impatto sulla società e sulla cultura nipponica, come: Akira del 1988, film di culto scritto e diretto da Katsuhiro Otomo, vero e proprio capolavoro assoluto dell’autore e sintesi perfetta del concetto di cyberpunk grazie al quale l’animazione giapponese divenne popolarissima in Occidente; Neon Genesis Evangelion, serie televisiva anime del 1995 prodotta dallo studio Gainax, sceneggiata e diretta da Hideaki Anno. Questa meravigliosa opera, è considerata uno degli anime più influenti di tutti i tempi anche grazie ai numerosi riferimenti religiosi, cabalistici, ebraici e biblici nonché da una profonda introspezione psicologica dei personaggi; Berserk, manga e anime scritto e illustrato da Kentaro Miura che esplora gli angoli più nascosti, profondi e cupi della natura umana attraverso tematiche come l’illusorietà del libero arbitrio, l’oscuro potere della violenza, il destino dell’uomo e l’onnipresenza del male; Le bizzarre avventure di JoJo, manga scritto e disegnato da Hirohiko Araki nel 1987 e tuttora in divenire, racconta le peripezie della famiglia Joestar e in ciascuna della otto serie si sofferma sulle avventure, ognuna si svolge in un diverso Moment storico, di uno dei suoi discendenti e in tutta l’opera è presente un’enorme quantità di citazioni musicali e cinematografiche, inizialmente velate e nascoste, e successivamente sempre più palesi.

Molti dei protagonisti degli anime/manga appena citati fanno parte delle grafiche con le quali sono decorati gli item della collezione come ad esempio Kaneda e Tetsuo di Akira sul bomber Neo-Tokyo (la città nella quale si svolge la storia) ed Asuka di Neon Genesis Evangelion

Tutti i pezzi della collezione FW21 di Rough Simmons sono interamente realizzati e stampati a mano negli Stati Uniti con materiali di altissima qualità e sono disponibili ora sul sito del brand.

Stylestyle
Scritto da Andrea Tuzio
x
Ascolta su