Style Il denim secondo Telfar
Stylestyle

Il denim secondo Telfar

-
Andrea Tuzio

“It’s not for you, it’s for everyone”, questo lo slogan di Telfar da quando nel 2005 il fashion designer nato a New York (Queens) ma di origini liberiane Telfar Clemens ha fondato l’omonimo brand.
Un approccio genderless, inclusivo e che ha sempre esplorato l’idea di identità Telfar, con la sua Telfar Bag, è arrivato ad avere una risonanza internazionale assoluta ritagliandosi uno spazio di rilievo nel mondo del fashion contemporaneo.
Stavolta il brand americano, continuando a seguire le linee guida che lo contraddistinguono da sempre, ha presentato il proprio concetto di denim: due versioni che fanno parte della collezione post-stagionale di Telfar.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @telfarglobal

Il primo è un Baggy Jeans, disponibile in nero e in blu, presentato nello show dedicato alla Fall/Winter 2020 e che è stato ripensato e ridisegnato donandogli una silhouette unisex, tasche profonde sia sul davanti che sul retro del jeans.

Il secondo è un THIGH-HOLE Jeans che risale alla Spring/Summer 2015, anche questo disponibile in nero e blu, caratterizzato da due tagli decisi sulle entrambe le cosce e le tasche sul retro anch’esse tagliate. 

I due modelli di jeans targati Telfar sono già disponibili sul sito del brand.

Stylestyle
Scritto da Andrea Tuzio
x
Ascolta su