Music Vinilica vol. 77 – Uhuru Republic
Artmusicvinilica

Vinilica vol. 77 – Uhuru Republic

-
Emanuele D'Angelo

Uhuru è un termine swahili che significa “libertà”. Questa libertà gli Uhuru Republic l’hanno declinata in musica e il loro primo disco è ufficialmente uscito il 22 novembre scorso.

Uhuru Republic è un collettivo di artisti italiani e africani, nato grazie al sostegno di Roberto Mengoni e dell’Ambasciata italiana a Dar Es Salaam che ha spinto gli artisti Giulietta Passera, FiloQ e Raffaele Rebaudengo a intraprendere un viaggio in Tanzania e a dare vita ad un progetto artistico e musicale unico nel suo genere. L’obiettivo? Connettere attraverso la musica e l’arte due culture apparentemente distanti come quella africana e quella italiana.

Il loro nuovo album “Welcome to Uhuru Republic” è molto più di un progetto musicale, che non si esaurisce soltanto con l’uscita del disco.

É un viaggio straordinario lungo due continenti, Europa e Africa, di un collettivo di artisti italiani ed africani, di curatori, ambasciatori, designers, imprenditori, visionari che hanno deciso di mettere insieme energie e ispirazione per creare qualcosa di unico.

Con le loro 11 tracce hanno dato vita a un ponte immaginario, che parte dalla nostra Italia e arriva fino alla bellissima Africa. 11 tracce che legano Torino, Genova, Dar Es Salaam, Zanzibar e Nairobi reinterpetando e rileggendo la musica tradizionale dell’Africa dell’Est attraverso i codici dell’elettronica contemporanea.

Non poteva mancare la loro playlist con tutte le influenze, le contaminazioni. 13 tracce che oltre l’album vi consigliamo di ascoltare, per farvi trasportare dalla loro infinita magia.
Un viaggio con destinazione l’Africa, devi solo sederti e rilassarti.

Abbiamo selezionato una serie di tracce che rappresentano una mappatura delle nostre collaborazioni, delle nuove tendenze musicali in East Africa ed anche delle antiche tradizioni che abbiamo incontrato durante i nostri viaggi in Kenya e Tanzania.Nella nostra playlist ci sono Blinky Bill – che è uscito il 20 novembre con un nuovo singolo – talentuosissimo produttore e cantante di Nairobi che abbiamo incontrato per caso a Lamu in Kenya e con cui abbiamo scritto un pezzo che faremo uscire prossimamente, Msafiri Zawose nostro collaboratore e portavoce della tradizione musicale della famiglia Zawose di Bagamoyo, Marleen Xplastaz di Arusha che ha scritto e registrato insieme a noi svariati pezzi del nostro disco, il collettivo e label inglese Beating Heart con cui collaboriamo, la label e festival Nyege Nyege, il nostro amico e collaboratore Makadem che è spesso in tour con noi in Europa ed anche Bi Kidude, icona centenaria della musica Taarab e Ukwe Zawose.

Artmusicvinilica
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su