Abuse – Le porcellane torturate di Laurent Craste

avatar
30 Dicembre 2016

Abuse - Porcellane rappresentate come se avessero subito torture e angherie realizzate dallo scultore francese Laurent Craste

Quando ero piccola facevo un sogno ricorrente. Un ometto basso e paffuto mi seguiva dappertutto e la cosa mi faceva talmente innervosire che cominciavo a picchiarlo furiosamente, ma lui sembrava non sentire nessuno dei miei pugni, dei miei schiaffi, dei miei calci.

Le mie mani parevano rimbalzare sul suo corpo fatto di gomma. Che frustrazione pazzesca.
Freud, se mi leggi, dimmi cosa significa. Oppure dimmelo tu Laurent Craste che secondo me facevi lo stesso sogno.

Laurent Craste è un ceramista francese che con la serie di opere ‘Abuse’ dà sfogo alla sua rabbia repressa mandando in pezzi non gli oggetti colpiti, ma il desiderio di distruggerli. I vasi non si rompono, ma si piegano sotto la forza inefficace di oggetti metallici pesanti e invincibili.
Vietato guardare se siete frustrati, vi manderà in sbattimento.

Abuse - Le porcellane torturate di Laurent Craste | Collater.al
Abuse - Le porcellane torturate di Laurent Craste | Collater.al
Abuse - Le porcellane torturate di Laurent Craste | Collater.al
Abuse - Le porcellane torturate di Laurent Craste | Collater.al
Abuse - Le porcellane torturate di Laurent Craste | Collater.al
Abuse - Le porcellane torturate di Laurent Craste | Collater.al

Laurent Craste

via

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share