L’astrattismo di Ian Davenport in Poured Lines

avatar
13 settembre 2018

Ian Davenport è diventato famoso per i suoi Poured Lines, dipinti in cui il controllo dell’artista e il caso creano dei capolavori.

Dipinti astratti che svelano un grande amore e un’approfondita conoscenza del colore. Il pittore inglese Ian Davenport è diventato famoso per i suoi Poured Lines, semplici dipinti che assemblano linee verticali in una ricca varietà di colori.

Inizialmente l’artista sceglie le combinazioni dei colori disegnandole al computer, per poi passare alla tela. Ian fa lentamente scivolare dall’alto gocce di colore che formano delle linee quasi perfette. Queste opere mostrano l’acuta comprensione dell’artista della teoria dei colori e il potenziale del suo processo di ripetizione.

In alcuni casi le sue tele sono diventate delle vere e proprie installazioni e, proprio in questi, il pittore consente alla vernice di formare delle chiazze di colore nella parte inferiore dell’opera, creando un effetto marmorizzato.

Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al Poured Lines | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share