Bandersnatch di Black Mirror diventa un gioco fatto di persone reali

avatar
11 Gennaio 2019

Mercoledì 16 gennaio si terrà "The Black Game - a Black Mirror Event", un gioco interamente ispirato a Bandersnatch che ha come concorrenti persone reali.

Se stavi pensando come mai non esistesse un gioco come Bandersnatch nella realtà, sei appena stato accontentato: Netflix Italia ha annunciato che mercoledì 16 gennaio si terrà The Black Game – a Black Mirror Event, ovvero un gioco che sfocia nell’esperimento sociale ispirato al recente capitolo natalizio di Black Mirror, Bandersnatch.

Il colosso dell’intrattenimento ha dichiarato che Bandersnatch è stato solo l’inizio, dato che Stefan era solo un personaggio di finzione, ora con The Black Game sarà possibile far giocare persone reali e sarà il pubblico a decidere la storia. Inoltre ha aggiunto che:

Non importa in quale parte d’Italia vi troviate il 16 gennaio, per partecipare vi basterà seguire Netflix su Instagram e interagire con le stories che condivideremo nella giornata del 16. Prendete parte all’esperimento che sconvolgerà la vita di una persona: diventate Black Gamers”.

Sarà dunque possibile partecipare all’evento Netflix Italia su Instagram e interagire con le stories che verranno condivise mercoledì prossimo.

Al momento non ci sono ulteriori dettagli su come si svolgerà il Black Game, ma dovrebbe riuscire a fondere l’esperienza reale con quella virtuale. Sembra ormai che le barriere tra realtà e finzione siano sempre più sottili, ricordiamo anche che lo scorso anno ci fu il Black Future Social Club, un evento a cui si poteva accedere solo con mille followers su Instagram.

Bandersnatch di Black Mirror diventa un gioco fatto di persone reali | Collater.alBandersnatch di Black Mirror diventa un gioco fatto di persone reali | Collater.alBandersnatch di Black Mirror diventa un gioco fatto di persone reali | Collater.al

 

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share