Art Black Panther arriva sul piccolo schermo con una serie in motion gaphic
Artcinemamotion graphicpop corn

Black Panther arriva sul piccolo schermo con una serie in motion gaphic

-
Andrea Jean Varraud
Black Panther arriva sul piccolo schermo con una serie in motion gaphic | Collater.al

Dopo lo strabiliante, anche un po’ inaspettato forse, record d’incassi di Black Panther nei cinema del mondo (quasi un miliardo), il primo supereroe del continente nero arriva con una serie in motion graphic (fumetto animato).

Marvel Knight Animation è un progetto nato nel 2011, poco dopo l’acquisizione di Marvel da parte di Disney. Fin dagli albori l’idea era quella di creare un ibrido tra fumetto e cartone animato, uscendo un po’dal cinematic universe creato negli ultimi anni e riprendendo un po le origini fumettistiche, ormai da molti dimenticate o comunque poco considerate.

Questo ritorno al passato si evince sia dallo stile visivo che è chiaramente fumettato che dalla storia che è molto fedele all’originale. Marvel, nel corso dei decenni, ha infatti creato numerosissimi mondi dove le trame si intersecano dando vita a uno dei più caotici ma affascinanti universi mai esistiti, in gradi di far innamorare bambini e adulti. Il fulcro del delle serie di Marvel Knight Animation infatti è proprio quello di portare ordine: ci racconta i nostri eroi, senza vincoli cinematografici ma fedeli a come erano stati creati in origine dalla magica matita di Stan Lee.

La storia, nel caso di Black Panther, è divisa in 6 episodi, tutti trovabili gratuitamente su Youtube, o qui sotto.

Black Panther arriva sul piccolo schermo con una serie motion comic | Collater.al

 

Artcinemamotion graphicpop corn
Scritto da Andrea Jean Varraud
x
Ascolta su