Art

La rappresentazione del tempo nei dipinti di Clive Head

avatar
2 Gennaio 2019

L'artista britannico Clive Head frammenta la complessa bellezza dei movimenti quotidiani nei suoi dipinti ad olio caleidoscopici.

L’artista britannico Clive Head cattura la complessa bellezza dei movimenti quotidiani nei suoi dipinti ad olio caleidoscopici.
La sua evoluzione artistica è partita dagli anni ’90, periodo in cui l’artista abbracciava il Realismo, rappresentando paesaggi urbani, fino a giungere intorno ai primi del 2000 a sperimentazioni ispirate alla matematica spaziale.
Come Clive spiega in una dichiarazione sul sito web:

“Rejecting the conventions of perspective, the resulting panoramas seamlessly merged different spaces into plausible but impossible totalities”.

I quadri sono spesso ambientati in città e raffigurano gente su mezzi pubblici, clienti nei coffee shop e ambienti in cui i movimenti frequenti sono all’ordine del giorno. Ogni dipinto contiene gesti frammentati che dimostrano cambiamenti nel tempo, mentre presenta anche una prospettiva psicologica. L’umanità danza al ritmo frenetico della metropolitana, del traffico e delle lancette dell’orologio.

Puoi esplorare altre opere dell’artista sul suo sito web.

La rappresentazione del tempo nei dipinti di Clive Head | Collater.al La rappresentazione del tempo nei dipinti di Clive Head | Collater.al La rappresentazione del tempo nei dipinti di Clive Head | Collater.al La rappresentazione del tempo nei dipinti di Clive Head | Collater.al La rappresentazione del tempo nei dipinti di Clive Head | Collater.al La rappresentazione del tempo nei dipinti di Clive Head | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share