Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang

Grazie a carta, specchi e quant’altro, la fotografa sudcoreana Ina Jang realizza delicati scatti minimalisti in grado di farci dubitare della realtà

avatar
3 Aprile 2017

La capacità di saper sintetizzare non è assolutamente da sottovalutare. Specialmente se si tratta di saperlo fare visivamente. Avete presente quella regola universale che dice Less is more? Ecco, c’è da aggiungere poco altro.

Ina Jang è una fotografa di origini sud-coreane, ora di base a Brooklyn, che ha questa grandissima capacità. I suoi lavori fotografici vengono realizzati grazie all’uso di un numero molto esiguo di elementi: un cespuglio di foglie, un vetro appannato, una ciotola per il riso.

Con questi pochi oggetti di fronte l’inquadratura, Ina è capace di costruire un’immagine piena di una soffice energia, grazie al colore e a qualche giochetto di manipolazione realizzato con carta e penna.

Tutto sembra così immobile e isolato dal resto del mondo nei suoi scatti, da far credere al primo sguardo che tutto sia bidimensionale, che tutto sia un dipinto piuttosto che il risultato di un click su una fotocamera.

Il suo sapere giocare con le dimensioni, facendoci mettere in dubbio la realtà dei soggetti da lei immortalati, è il suo tratto distintivo. Ma se volete testare la loro esistenza dal vivo non sarà difficile trovare i suoi lavori in qualche mostra o festival di fotografia internazionale.

“Solo ciò che è delicato, e concepito con delicatezza può dare nutrimento all’Amore.”

Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al
Il delicato minimalismo surreale di Ina Jang | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share