Art Gli NFT dei capelli di Dennis Rodman
ArtartNFT

Gli NFT dei capelli di Dennis Rodman

-
Tommaso Berra
Rodman | Collater.al

Cinque titoli NBA, tre dei quali conquistati con una delle squadre più forti di tutti i tempi, i Chicago Bulls di Michael Jordan e Scottie Pippen. Gli anelli vinti non sono l’unico motivo però grazie al quale Dennis Rodman è diventato un giocatore di culto per gli appassionati di basket. Tra le ragioni ci sono il suo stile anticonvenzionale, i weekend pazzi a Las Vegas, gli arresti, i migliaia di rimbalzi presi in carriera e soprattutto il numero incalcolabile di acconciature mostrate davanti alle telecamere, che hanno ora ispirato una nuova serie di NFT.

“Rodman’s Barbershop” è una raccolta di opere d’arte digitali con avatar che replicano alcuni dei tagli di capelli più famosi di The Worm, come quello con lo smile o del pattern con la pelle di ghepardo.
Oltre 5000 opere vendute a $175 su OpenSea a partire dall’11 aprile, per omaggiare lo stile indimenticabile di un giocatore controverso che ha definito la cultura pop degli anni ’90, e che ora continua a essere al passo – se non anticipatore – dello spirito del proprio tempo.
Dennis Rodman ha sempre vissuto in un’altra dimensione, nel futuro, non sorprende che ora stia cercando il proprio spazio nel metaverso.

ArtartNFT
Scritto da Tommaso Berra
x
Ascolta su