Photography I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda
Photographyphotography

I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda

-
Claudia Fuggetti
I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda | Collater.al

Se le fotografie di Elsa Bleda fossero testi scritti, sarebbero elegie della notte. L’artista sudafricana si è infatti specializzata nei notturni, che ha declinato in tutte le possibili sfaccettature. Poco importa dove siano state catturate le sue immagini, ciò che conta è l’atmosfera che le contraddistingue.

Una stazione di servizio nascosta dalla nebbia diventa un luogo spettrale e romantico, il palazzo di fronte e le sue luci si trasformano in una visone colorata e variopinta, le architetture diventano dei mausolei della civiltà, tanto che sembra quasi di percepirne il silenzio.

Il buio non è mai veramente tale, ma viene smorzato da una sapiente color correction, che sfasa gli equilibri cromatici naturali e trasforma ogni luogo in uno scenario in stile Blade Runner.

Questa ondata di artisti interessati alla fotografia notturna potrebbe essere accostata ad una sorta di nuovo romanticismo cyberpunk, al desiderio di raccontare il futuro, di trasmetterne le inquietudini e la bellezza del mistero, che fortunatamente sopravvive ancora nella notte.

Segui Elsa su suo profilo Instagram e recupera il nostro articolo su un altro fotografo che ha dedicato la sua ricerca agli scenari notturni, Yoshito Hasaka.

I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda | Collater.al
I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda | Collater.al
I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda | Collater.al
I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda | Collater.al
I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda | Collater.al
I colori della notte nelle fotografie di Elsa Bleda | Collater.al
Photographyphotography
Scritto da Claudia Fuggetti
x
Ascolta su