#Fateloacasavostra, la commovente campagna di Ikea contro l’omofobia

avatar
18 Maggio 2019

Nel giorno dedicato alla lotta contro l'omofobia, la bifobia, la transfobia e l’intersessuofobia, Ikea Italia lancia la commovente campagna #Fateloacasavostra.

Fatelo pure, ma non costringetemi a guardare.
Se proprio lo dovete fare, fatelo in privato.
Fatelo, ma fatelo a casa vostra.

È un video commovente il mezzo scelto da Ikea Italia per combattere, nel giorno dedicato alla lotta contro l’omofobia, la bifobia, la transfobia e l’intersessuofobia, le discriminazioni e le violenze verbali che tanti hanno dovuto sopportare.

In poco più di un minuto appaiono sullo schermo Michela e Alessandra, William e Micheal, Marco e Marco, Silvia e Domiziana, da sola Josephine. 9 volti in cui è racchiusa la storia di infiniti altri,  di tutti coloro a cui “è stato chiesto” di dimostrarsi amore dentro quattro mura, dove nessuno potesse né vederli né sentirli.

Perché se per i più, mi piace pensarla così, definire la normalità non è un bisogno, c’è anche chi crede che alcuni abbiano più diritti di altri e che porre dei limiti alla loro esistenza e ai loro sentimenti sia cosa giusta.
Ma anche un’espressione dispregiativa può trasformarsi in qualcosa di diverso, ed è quello che ha fatto Ikea con la campagna #Fateloacasavostra.

Tutti abbiamo il diritto di sentirci a casa nella nostra pelle.
Fatelo a casa vostra, perché ovunque voi siate, siete a casa.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share