FirstFamily, quando l’animazione è il miglior mezzo per fare pubblicità

avatar
8 Ottobre 2018

Lo spot animato FirstFamily realizzato da STUDIO AKA rappresenta i neo-genitori e le loro preoccupazioni, tutte diverse ma tutte uguali.

Come abbiamo già visto per What matters is inside, sempre più spesso il compito di trasmettere i messaggi pubblicitari viene affidato all’animazione.
Pochi giorni fa è uscito FirstFamily un nuovo spot curato dal pluripremiato STUDIO AKA realizzato per NaturNes, ultimo prodotto per bambini della Nestlè. Il video è stato curato progettato da Manddy Wyckens e co-diretto da Marc Craste che hanno sviluppato una storia in cui tutte le famiglie si possono ritrovare.

Nel corto di un minuto seguiamo una famiglia di cavernicoli avere a che fare con i primi ostacoli dell’essere genitore. Le notti in bianco, il primo dentino, mettere in sicurezza la casa. Come l’istinto dei genitori di proteggere i figli non è cambiato nel tempo, anche la preoccupazione di dargli da mangiare i prodotti migliori è rimasta uguale.

Il messaggio è chiaro, una mamma della preistoria che procaccia il pranzo per il piccolo è come una mamma moderna che sceglie NatuNes, e l’animazione lo rende immediatamente accessibile a tutti.

Grandi o piccini quella dei cartoni è una lingua universale, non servono parole, non servono storie complicate, riescono sempre ad arrivare al cuore.

FirstFamily | Collater.al FirstFamily | Collater.al FirstFamily | Collater.al FirstFamily | Collater.al FirstFamily | Collater.al FirstFamily | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share