GCDS e Barilla insieme per una capsule fuori dagli schemi

Il brand streetwear GCDS e il colosso del food Barilla hanno dato vita a una capsule collection inaspettata e fuori da tutti gli schemi.

avatar
28 Febbraio 2019

Se è vero che sulle passerelle siamo abituati a vedere di tutto, è anche vero che ogni stagione qualcosa riesce sempre a sorprenderci.

È questo il caso della capsule collection nata dalla collaborazione fra GCDS e Barilla, per la quale il direttore creativo Giuliano Calza non ha voluto utilizzare mezze misure.
Fra look provocanti, accattivanti, sensuali e a tratti drammatici, fra ispirazioni anni ’90, cinema noir e mistero, sono uscite coraggiose una hoodie e un beanie fucsia brillanti con il logo Barilla in bella mostra.

Quando abbiamo deciso di iniziare la nostra collaborazione con Barilla, le prime cose che mi sono venute in mente sono state il colore fucsia e la loro scatola di spaghetti” ha raccontato Giuliano, “prima era tutto o bianco o nero… Oggi la famiglia non è solo quella in cui sei nato, è chi scegli, con chi cresci e con chi fai le tue esperienze. Ho immaginato di mettere questa inaspettata confezione di pasta fucsia in mezzo a una tavola e di chiedere a tutti di pensare fuori dagli schemi”.

La capsule collection realizzata da GCDS per il colosso italiano del food sarà in vendita con la fall-winter 2019/20.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share