Go to Bed, il nuovo mural di Kitt Bennett

avatar
7 novembre 2018

L’ultima impresa artistica dello street artist australiano Kitt Bennett è grande quanto un parcheggio e si intitola Go to Bed.

Quasi ogni giorno ormai, per le strade di tutto il mondo, spuntano murales di ogni tipo e di ogni forma. Passando di fianco a un muro potreste incontrare l’ultima opera d’arte di street artist e illustratori. Questa volta però non passerete accanto al mural di Kitt Bennett, ma lo calpesterete. Si tratta di Go to Bed, l’ultimo suo lavoro, realizzato a Victoria in Australia.

L’artista di Melbourne ha unito le conoscenze sull’animazione 2D con un disegno formato da linee sottili e la sua passione per i fumetti. Il risultato sono delle illustrazioni dall’estetica giocosa, in cui non esistono tratti marcati o linee rette.

Kitt Bennett non poteva scegliere titolo migliore perché per Go to Bed ha rappresentato un ragazzo sdraiato per terra. Non sappiamo se stia semplicemente dormendo o se sia caduto accasciandosi al suolo. Quel che sappiamo è che l’opera è grande quando un intero parcheggio, e che se ci passate sopra in aereo lo potreste scorgere tra un edificio e l’altro.

Go to bed kitt bennett | Collater.al Go to bed kitt bennett | Collater.al Go to bed kitt bennett | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share