Google maps – Un Hyperlapse per viaggiare il mondo

Google maps – Un Hyperlapse per viaggiare il mondo

Giulia Pacciardi · 3 anni fa · Art

Uno studente di graphic design, il desiderio di viaggiare il mondo, 3.300 screenshot e soli 3 minuti per visitare più di 15 città.

Google maps: Hyperlapse Around the world”, nasce da un’idea di Matteo Archondis che, con le sole immagini scattate all’interno di Google Maps, ha dato vita ad un viaggio visivo da togliere il fiato.

Un lancio nel vuoto del Grand Canyon, un’arrampicata sull’Everest, una passeggiata in città come Roma, Parigi, New York e Tokyo.

Tutto questo interamente a mano, tutto questo per sottolineare come gli strumenti che abbiamo a disposizione possano permetterci di buttare un occhio, in ogni momento, su tutto quello che è il resto del mondo.

Poi viaggiare, si, ma per essere seduti davanti ad un computer, non male no?

Google maps – Un Hyperlapse per viaggiare il mondo
Art
Google maps – Un Hyperlapse per viaggiare il mondo
Google maps – Un Hyperlapse per viaggiare il mondo
1 · 1
Making the American Man – Il documentario di Gregory Caruso sul Made in the U.S

Making the American Man – Il documentario di Gregory Caruso sul Made in the U.S

Ibbanez · 3 anni fa · Art

Da quando il mondo della moda si è trasformato da haute couture a pret a porter segue una sola e semplice regola, produrre dove costa meno e delegare a fabbriche esterne la produzione.

(altro…)

Making the American Man – Il documentario di Gregory Caruso sul Made in the U.S
Art
Making the American Man – Il documentario di Gregory Caruso sul Made in the U.S
Making the American Man – Il documentario di Gregory Caruso sul Made in the U.S
1 · 3
2 · 3
3 · 3
Perception – Il graffito optical di El Seed al Cairo

Perception – Il graffito optical di El Seed al Cairo

Giulia Pacciardi · 3 anni fa · Art

È tutta questione di prospettiva, per poter vedere l’insieme bisogna saper allontanarsi.

(altro…)

Perception – Il graffito optical di El Seed al Cairo
Art
Perception – Il graffito optical di El Seed al Cairo
Perception – Il graffito optical di El Seed al Cairo
1 · 6
2 · 6
3 · 6
4 · 6
5 · 6
6 · 6
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre

Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre

Buddy · 3 anni fa · Art

Francese migrata a Londra, lo stile bold e minimal di Malika Favre è ormai inconfondibile: colori accesi e uniformi, silouhette fuse allo sfondo con poche, armoniose linee a definire i confini. Ogni sua opera è la rappresentazione del “abbastanza è già troppo“.

Disegnare ogni singolo dettaglio per sapere poi quale estrarre, ecco il segreto di Malika: estrapolare i dettagli dal contesto, renderli protagonisti al punto da potersi permettere di eliminare tutto il resto.

Leggera, decisa, Malika rappresenta la femminilità in ogni sua forma. Le sue illustrazioni trasudano erotismo senza mai sconfinare nella volgarità, neanche quando l’opera da rappresentare è il Kamasutra.

Sensualità e glamour.

Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.alLe illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre | Collater.al

Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre
Art
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre
Le illustrazioni glamour e minimali di Malika Favre
1 · 13
2 · 13
3 · 13
4 · 13
5 · 13
6 · 13
7 · 13
8 · 13
9 · 13
10 · 13
11 · 13
12 · 13
13 · 13
I ritratti sfocati dei Miaz Brothers in mostra alla Wunderkammern di Milano

I ritratti sfocati dei Miaz Brothers in mostra alla Wunderkammern di Milano

Collateral Crew · 3 anni fa · Art

Sono poche le cose che possono essere date per certe, scontate, di cui la verità non può essere messa in discussione. Anzi, sono molte di più quelle che scatenano dubbi, incertezze e domande irrisolte.

(altro…)

When
Dal 16 Febbraio all’8 Aprile
Where
Wunderkammern
I ritratti sfocati dei Miaz Brothers in mostra alla Wunderkammern di Milano
Art
I ritratti sfocati dei Miaz Brothers in mostra alla Wunderkammern di Milano
I ritratti sfocati dei Miaz Brothers in mostra alla Wunderkammern di Milano
1 · 11
2 · 11
3 · 11
4 · 11
5 · 11
6 · 11
7 · 11
8 · 11
9 · 11
10 · 11
11 · 11