Design Josie, the chair that pops
Designdesign

Josie, the chair that pops

-
Giulia Pacciardi
Josie, the chair that pops | Collater.al 7

Ve li ricordate quei film adolescenziali dove tutto gira intorno al ballo della scuola? Dove la ragazza più bruttina, dopo anni di prese in giro, viene invitata dal più bello della scuola e diventa la più odiata e amata da tutte le altre ragazze?

Probabilmente sì, perché volenti o nolenti, almeno uno lo abbiamo visto tutti.

Mai stata baciata, ad esempio? La storia nel film cult del 1999, con una giovanissima Drew Barrymore, è un po’ diversa ma la divisione tra ‘popolari’ e ‘tutti gli altri’ è sempre alla base della trama e, dopo anni, è diventata anche la fonte d’ispirazione di un diverte oggetto di design.

Josie, the chair that pops è una sedia in legno di faggio pensata, dallo studio italiano Mathery, per tutti quei ragazzi che passano le loro feste seduti e solitari, annoiati, lasciati lì, un po’ chini e sconsolati, senza nessuno intorno.

È una sedia che, pochi secondi prima di sedersi, scoppia in mille coriandoli portando la festa anche dove, almeno emotivamente, proprio non c’è.

[vimeo]https://vimeo.com/121657223[/vimeo]

Josie, the chair that pops | Collater.al
Josie, the chair that pops | Collater.al
Josie, the chair that pops | Collater.al
Josie, the chair that pops | Collater.al
Josie, the chair that pops | Collater.al
Josie, the chair that pops | Collater.al

Designdesign
Scritto da Giulia Pacciardi
x
Ascolta su