Ha aperto il pop-up store di Louis Vuitton e Virgil Abloh

avatar
12 Luglio 2019

Per il nuovo temporary newyorkese firmato Louis Vuitton e Virgil Abloh la parola d’ordine è verde neon… ovunque.

A New York, al 100 di Rivington Street, ha inaugurato il temporary store di Louis Vuitton e Virgil Abloh, una cornice perfetta per la collezione uomo autunno/inverno 2019. 

Da uno come Virgil non potevamo aspettarci un semplice negozio, infatti l’intero spazio è stato concepito come un’esperienza immersiva che punta alla scoperta della collezione, ma non solo. Al suo interno si potranno anche trovare delle stampe ispirate alla città, patch che fanno riferimento alla Maison, stampe con bandiere che rappresentano le diverse nazionalità degli stilisti.

Peculiarità dello store – chiamato anche residenza – è che qualsiasi superficie interna ed esterna, dalla porta agli stipiti, dal pavimento al soffitto, dai mobili ai soprammobili, sono stati ricoperti con uno strato di colore verde neon. Camminando per la strada sarà impossibile non notarlo e non avvicinarsi. 

louis vuitton virgil abloh new york | Collater.al
louis vuitton virgil abloh new york | Collater.al
louis vuitton virgil abloh new york | Collater.al
louis vuitton virgil abloh new york | Collater.al
louis vuitton virgil abloh new york | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share