Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck

Mass è il titolo dell’ultima opera dello scultore Ron Mueck, un’installazione formata da 100 enormi teschi alla National Gallery of Victoria di Melburne.

Il teschio è forse il primo e più forte archetipo dell’umanità. Uno dei simboli più chiari, capace di rappresentare la paura, la morte, ma anche il puro edonismo, la celebrazione e l’attaccamento alla vita. Una forma che ci lega tutti e che in maniera trasversale attraversa e ha inspirato ogni campo culturale e religioso, nell’arte, nella moda, nel design, nella grafica, nella musica e nell’illustrazione. Da Damien Hirst a Andy Warhol e Takashi Murakami, dal punk al gotico e al kitsch.

Un’immagine densamente simbolica, fino al punto zero del suo significato.

Così quando lo scultore australiano iperrealista Ron Mueck ha dato vita a Mass, la sua nuova installazione alla National Gallery of Victoria a Melbourne, riempiendo una intera sala con 100 enormi teschi, l’impressione è stata che volesse rappresentarci tutti e parlare a tutti.

Ma Mass è anche un cupo studio sulla mortalità, che richiama alla mente le immagini iconiche dei resti ammassati nelle catacombe di Parigi, e una denuncia/documentazione “delle atrocità umane contemporanee in Cambogia, Ruanda, Srebrenica e l’Iraq“, dice la National Gallery of Victoria.

Mueck ha creato così il suo più grande lavoro fino ad oggi. I singoli teschi sono stati realizzati in fibra di vetro e resina, alti ciascuno circa un metro e mezzo, mentre l’intera installazione pesa circa 5 tonnellate. Ogni teschio rifinito a mano dall’artista.

Guardandola nel suo complesso è impossibile evitare la contraddizione tra la bellezza delle forme e l’intensità del loro significato.

Mass è una delle opere che ha inaugurato il 15 dicembre la National Gallery of Victoria Triennial, una mostra ambiziosa che durerà fino al 18 aprile 2018.

Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Tom Ross
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Tom Ross
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Eugene Hyland
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Tom Ross
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey
Mass, gli enormi teschi dello scultore Ron Mueck | Collater.al
© Sean Fennessey

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share