Art

Nancy Blum fa nascere mosaici floreali nella metropolitana di New York

avatar
4 Giugno 2019

La stazione metropolitana della 28esima Strada di New York diventa una galleria d’arte per i mosaici floreali di Nancy Blum.

Molte volte quando pensiamo a una stazione di una metropolitana ci vengono in mente luoghi bui e poco sicuri, per questo motivo, da sempre la MTA (Metropolitan Transportation Authority) newyorkese è si impegna a rendere questi spazi di passaggio quotidiano un po’ più piacevoli da vedere. L’ultimo esempio è la stazione della 28esima Strada, che ha recentemente riaperto presentandosi ai cittadini sotto una nuovissima veste, grazie all’arte di Nancy Blum.

Nancy, conosciuta per le sue opere di arte pubblica, ha impiegato quasi sei mesi a realizzare Roaming Underfoot, ovvero gli enormi mosaici che adornano le pareti della metropolitana. Per il soggetto l’artista a trovato ispirazione nel vicino Madison Square Park, ricreando le specie di fiori che sono presenti nel parco, dalla camelia ai daffodils, dall’elleboro all’ortensia, finendo con la magnolia. 

In questo modo, la popolazione può godere del verde e della natura nonostante si trovi sotto terra e un luogo di passaggio diventa attrazione turistica. 

Scopri il mosaico di Nancy Blum nella nostra gallery.

nancy blum new york subway | Collater.al
nancy blum new york subway | Collater.al
nancy blum new york subway | Collater.al
nancy blum new york subway | Collater.al
nancy blum new york subway | Collater.al
nancy blum new york subway | Collater.al
nancy blum new york subway | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share