MonuMental, la provocatoria serie di quadri di Saint Hoax

avatar
11 ottobre 2018

Saint Hoax ama provocare e lo sa fare davvero bene. I suoi dipinti vogliono destabilizzare il pubblico e far riflettere, attraverso una feroce satira.

Saint Hoax è un artista e attivista che ama provocare attraverso quadri satirico-sociopolitici.
Entrando nel suo sito viene fuori la scritta “Politicamente scorretto” ed è anche per questo che Hoax ha deciso di tenera nascosta la sua identità, a causa dei contenuti forti che propone su società, religione e politica.
La serie “MonuMental” racconta quanto sia effimera la fama, svelandoci ciò nasconde e mettendo in luce tutta la falsità dei media e le contraddizioni del mondo dell’apparire.

Personaggi come Marilyn, Frida e la Regina Elisabetta vengono presentati con delle immagini che destabilizzano l’opinione comune, dove il surrealismo diventa un mezzo per poter fare satira. Fuori serie c’è anche la provocatoria foto di Trump, che si trasforma in una drag queen (non ce ne vogliano le queens).
I dipinti saranno esposti a partire dal 10 ottobre alla Plastik Gallery, una galleria d’arte esperienziale post-internet, a Beirut.

Ti consigliamo dare un’occhiata alla sua pagina Instagram.

Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al Quello che c'è sotto, lo stile provocatorio di Saint Hoax | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share