“We are all born Originals”, la nuova campagna Saucony Originals

“We are all born Originals”, la nuova campagna Saucony Originals

Andrea Tuzio · 1 mese fa · Style

Cosa vuol dire essere unici e originali? Oggi tentiamo in tutti i modi di differenziarci dagli altri e di celebrare la nostra personalità, ma non sempre risulta essere una sfida facile. Saucony Originals viene in nostro aiuto con la sua nuova campagna per la SS21, una vera e propria opera d’arte colorata e vivace nata dall’incontro perfetto di fotografia, illustrazione e collage. 
Ad accompagnare questo viaggio alla scoperta della capacità di ognuno di noi di essere unico e originale non poteva non esserci un claim d’impatto e incisivo come “We are all born Originals”

Tre giovani talent, RED, chicco.jiang e Diletta Natoli hanno prestato il loro volto, la loro spontaneità, il loro stile unico e la loro personalità differenti e originali al fotografo di fama internazionale Matteo Balsamini – sotto la direzione artistica di Twin Studio – che è riuscito a catturare le diverse individualità dei protagonisti calandoli perfettamente in un mondo fantastico e pieno di colori.  

Dal lavoro congiunto di tutte le realtà coinvolte nel progetto nasce la nuova immagine di campagna per questa SS21 della collezione sneaker di Saucony Originals, che incarna da sempre l’ethos del brand nato nel 1898 a Kutztown in Pennsylvania.

Per Saucony la collezione nata nel 1998 ha rappresentato una svolta decisiva da un punto di vista di creatività e fantasia, rivelandosi subito in grado di mettere insieme l’inestimabile heritage ultracentenario del brand a un design unico e autentico e la nuova campagna riflette perfettamente lo spirito dell’epoca. 

La direzione artistica della campagna è stata curata dalla casa di produzione e agenzia creativa Twin Studio di Milano che, per la seconda stagione consecutiva, ha tenuto le redini del progetto miscelando sapientemente tutte le personalità coinvolte creando un mix perfettamente bilanciato e armonico tra tutte le diverse anime che compongono la nuova campagna SS21 di Saucony. 

Oltre agli scatti artistici di Matteo Balsamini, il videomaker Giovanni Barberis ha realizzato alcuni spot in cui si raccontano le peculiarità dei giovani talent protagonisti della campagna attraverso le loro voci, i loro pensieri e le loro azioni.

Questo però è soltanto l’inizio del progetto “We are all born Originals”, l’incipit di una storia che continuerà ad essere raccontata anche sui social grazie a una serie di interviste e racconti che coinvolgeranno altri giovani artisti emergenti capaci di interpretare la loro personalissima idea di originalità in qualsiasi ambiente creativo.

Ma la protagonista assoluta di questo viaggio nell’espressività e nella creatività è la Jazz Court.
Un modello ripescato dall’archivio del brand che rende omaggio a un classico della sneaker culture di ogni tempo, la scarpa da tennis. Questa nuova interpretazione di Saucony, caratterizzata da suola court e da una tomaia Jazz, viene declinata in due versioni: una classica in pelle e una nuova in textile.
Saucony sceglie di introdurre per la prima volta in assoluto nella collezione Originals SS21 questo modello che mixa stile casual, coolness ed eleganza in occasione del 40esimo anniversario dell’icona per eccellenza dell’intera e longeva storia di Saucony, la Jazz.

Visita il sito di Saucony Originals per non perdere l’occasione di mostrare tutta la tua unicità e originalità. 

“We are all born Originals”, la nuova campagna Saucony Originals
Style
“We are all born Originals”, la nuova campagna Saucony Originals
“We are all born Originals”, la nuova campagna Saucony Originals
1 · 9
2 · 9
3 · 9
4 · 9
5 · 9
6 · 9
7 · 9
8 · 9
9 · 9
La fotografia sensuale ed energica di Therese Öhrvall

La fotografia sensuale ed energica di Therese Öhrvall

Federica Cimorelli · 1 ora fa · Photography

Therese Öhrvall è una fotografa svedese che vive a New York City, una professionista che lavora nella moda e che realizza scatti curatissimi. Le sue fotografie sono immagini equilibrate tra estetica e racconto ricche di molteplici riferimenti artistici

Nel suo percorso, Therese Öhrvall segue le orme della madre, anch’essa fotografa, studia fotografia alla Parsons di Parigi e poi si sposta a New York per concludere gli studi. Nella sua vita ha vissuto in Colombia, Spagna e Svezia e probabilmente questi luoghi hanno ispirato la sua attuale visione del mondo

Leggi anche: La fotografia semplice e familiare di Lauren Bamford

Nelle sue immagini mescola diversi riferimenti estetici, culturali e artistici, combina il kitsch, la cinematografia svedese e la cultura pop americana. Con luci lievi e tinte decise, le sue fotografie sono composizioni sensuali, poetiche ed energiche.

Guarda qui una selezione dei suoi scatti, seguila su Instagram e visita il suo sito personale

La fotografia sensuale ed energica di Therese Öhrvall
Photography
La fotografia sensuale ed energica di Therese Öhrvall
La fotografia sensuale ed energica di Therese Öhrvall
1 · 14
2 · 14
3 · 14
4 · 14
5 · 14
6 · 14
7 · 14
8 · 14
9 · 14
10 · 14
11 · 14
12 · 14
13 · 14
14 · 14
Le donne nelle fotografie di Kim Akrich

Le donne nelle fotografie di Kim Akrich

Giulia Guido · 4 giorni fa · Photography

Poche cose ci fanno sentire liberi come il mare che bagna la pelle e la sabbia che accarezza il corpo e Kim Akrich lo sa bene. 

Kim Akrich è una fotografa francese con base a Parigi, ma che ha vissuto per alcuni anni viaggiando in luoghi esotici e vivendo in luoghi come Tahiti e Bora Bora. È proprio da questi luoghi e dalla loro atmosfera che si lasciata ispirare per realizzare alcuni dei suoi scatti più iconici. 

Le spiagge bianche e il turchese del mare fanno da sfondo e da cornice a corpi di giovani ragazze libere di mostrarsi come sono, senza veli e senza filtri. Kim gioca con la semplicità tanto che a volte non le serve altro che la luce calda del sole per creare lo scatto perfetto. Altre volte, invece, inserisce elementi che sottolineano la bellezza delle forme, come fiori appoggiati sulla pelle o brillantini.

Sono quasi dieci anni che Kim affascina il suo pubblico con stupende foto di donne nella loro forma più naturale e facendone risaltare il lato più femminile. 

Ogni giorno Kim Akrich condivide i suoi scatti, che profumano di libertà ed estate, con oltre 129 mila follower su Instagram, ma per godere a pieno le sue foto vi consigliamo di vederle sul suo sito – dove potrete anche acquistarle – e dove sono libere da ogni tipo di censura. 

Le donne nelle fotografie di Kim Akrich
Photography
Le donne nelle fotografie di Kim Akrich
Le donne nelle fotografie di Kim Akrich
1 · 15
2 · 15
3 · 15
4 · 15
5 · 15
6 · 15
7 · 15
8 · 15
9 · 15
10 · 15
11 · 15
12 · 15
13 · 15
14 · 15
15 · 15
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

Giulia Guido · 4 giorni fa · Photography

Ogni giorno, sul nostro profilo Instagram, vi chiediamo di condividere con noi le vostre immagini e fotografie più belle.
Per la raccolta InstHunt di questa settimana abbiamo selezionato le vostre 10 migliori proposte: @missgherard, @palacheva_photo, @nihites, @saracamporesi.it, @noveprimavere__, @julietberdo, @alanys.salas, @andrea_paterno_images, @giorgioscapy, @sonoingenuo.

Tagga @collateral.photo per essere selezionato e pubblicato nel prossimo numero di InstHunt.

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
Photography
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
1 · 1
La fotografia semplice e familiare di Lauren Bamford

La fotografia semplice e familiare di Lauren Bamford

Federica Cimorelli · 5 giorni fa · Photography

Lauren Bamford è una fotografa freelance con base a Melbourne, in Australia, specializzata in fotografia still life, di viaggio e documentaristica – in campo editoriale e commerciale. I suoi scatti combinano soggetti semplici e familiari a tavolozze colori accattivanti e sono il risultato di un lavoro attento alle atmosfere e alle composizioni. 

Il suo stile personale, discreto e umile, mescola istinto e ragione. Lauren Bamford infatti dà molto importanza alla luce naturale, ma quando non ha la possibilità di sfruttarla per l’immagine, la ricostruisce e imita artificialmente il più possibile.
Oggetti di design, cibo, persone, dettagli e particolari sono i protagonisti delle sue fotografie, sono collezioni di cose interessanti messe insieme con armonia ed equilibrio.

– Leggi anche: Gli autoritratti introspettivi di Handra Rocha

Guarda qui una selezione dei suoi scatti, seguila su Instagram e visita il suo sito personale.

La fotografia semplice e familiare di Lauren Bamford
Photography
La fotografia semplice e familiare di Lauren Bamford
La fotografia semplice e familiare di Lauren Bamford
1 · 15
2 · 15
3 · 15
4 · 15
5 · 15
6 · 15
7 · 15
8 · 15
9 · 15
10 · 15
11 · 15
12 · 15
13 · 15
14 · 15
15 · 15