Il padiglione dei Selgascano per la Triennale a Bruges

avatar
14 maggio 2018

Gli architetti spagnoli Selgascano, hanno realizzato una struttura flottante, in occasione della Triennale di Arte Contemporanea e Architettura.

Fino al prossimo 16 settembre, la piccola città di Bruges, in Belgio, sarà lo sfondo della seconda edizione della Triennale di Arte Contemporanea e Architettura.

Tema di quest’anno è Liquid City, la città liquida. 15 strutture architettoniche realizzate da altrettanti creativi animeranno la città, affrontando il tema della “società liquida” teorizzata dal sociologo e filosofo polacco Zygmunt Bauman:

“Le reti di legami umani, un tempo radure ben protette e isolate nella giungla […], si trasformano in zone di frontiera in cui occorre ingaggiare interminabili scontri quotidiani per il riconoscimento. […] Complessivamente i rapporti cessano di essere àmbiti di certezza, tranquillità e benessere spirituale, per diventare una fonte prolifica di ansie.”

Le opere invitano a ripensare la città, i canali, le strade e i luoghi di aggregazione. Tra questi il padiglione flottante degli architetti spagnoli Jose Selgas & Lucia Cano aka Selgascano, una struttura organica dalle pareti semi trasparenti, rosse e arancioni che cambiano in base alla luce. Una bolla rossa traslucida che galleggia lungo uno dei pittoreschi canali di Bruges.

Noti per il loro uso di materiali sintetici e nuove tecnologie, i Selgascano hanno realizzato un padiglione simile al Serpentine Pavilion del 2015. Uno scheletro d’acciaio, un tunnel e un decking giallo adiacente che incoraggia la gente del posto a fare un tuffo nel canale, trasformando il padiglione in una piscina.

Il padiglione dei Selgascano per la Triennale a Bruges | Collater.al

Il padiglione dei Selgascano per la Triennale a Bruges | Collater.al

Il padiglione dei Selgascano per la Triennale a Bruges | Collater.al

Il padiglione dei Selgascano per la Triennale a Bruges | Collater.al

Il padiglione dei Selgascano per la Triennale a Bruges | Collater.al

Il padiglione dei Selgascano per la Triennale a Bruges | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share