Style Supreme celebra il performance artist William Pope.L
Style

Supreme celebra il performance artist William Pope.L

-
Andrea Tuzio

In concomitanza con il drop della week 2 della collezione Fall 2022, Supreme presenta la propria collaborazione con l’artista statunitense William Pope.L.
Nato nel 1955 a Newark, attualmente è professore presso il dipartimento di arti visive dell’Università di Chicago, città dove appunto lavora e vive.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Supreme (@supremenewyork)

Pope.L deve la sua notorietà principalmente alle sue performance che iniziarono a interessarlo, così come il teatro sperimentale, mentre frequentava la Rutgers University. Non si limita però esclusivamente alla performance-art ma lavora indistintamente con foto, video, scultura e scrittura. I suoi lavori vengono definiti come provocatori, assurdi, dirompenti, mostrando un particolare interesse per il ruolo degli oggetti nella società contemporanea e nella vita quotidiana di ognuno di noi, scovandone il potere simbolico.

A questa ricerca l’artista affianca riflessioni sulle questioni razziali, esaminando le idee di blackness e whiteness e mostrando i pregiudizi e la violenza che scaturiscono da una cultura del razzismo.
Le opere più famose e note di Pope.L si riferiscono alle sue “crawls”, letteralmente “strisciate”. Una serie di performance di strada realizzate lungo 40 anni, che iniziò lungo la 42esima strada nel 1978.
L’ispirazione arrivò dalla costante crescita del numero dei senzatetto che dormivano lungo le strade della Grande Mela, concentrandosi su quello che è il movimento orizzontale dei corpi e del suo corpo.

 “Tutte quelle persone, che sembravano inerti e non disposte a sollevarsi con le proprie gambe, iniziano a muoversi come un’unica persona”, dichiarò Pope.L.

Tra il 2001 e il 2009 strisciò per ben 22 miglia lungo tutto la Broadway, partendo dalla punta di Manhattan e arrivando nel South Bronx con indosso un vestito da Superman e un skateboard attaccato alla schiena.

“Quali gesti sono accettati e in quali spazi? Quali gesti sono accettati e in quali spazi? Come lo spazio inquadra un’azione? Appena esci, c’è questo problema di dove sei nello spazio e chi possiede quello spazio… Così mi sono reso conto che stavo creando una tensione quando strisciavo sull’essere nello spazio e su come sei situato in quello spazio – come dovresti comportarti in quello spazio, e chi può possedere quello spazio, e come puoi possederlo”.

Supreme ha realizzato una speciale collaborazione con l’artista che consiste in una T-shirt e due deck, caratterizzati da alcune delle suggestive immagini tratte dalle performance e dai lavori di Pope.L.

La collaborazione William Pope.L x Supreme Fall 2022 verrà rilasciata l’8 settembre e sarà disponibile online e negli store Supreme.

Style
Scritto da Andrea Tuzio
x
Ascolta su