I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine

Andrea Jean Varraud · 5 anni fa

Tania Shcheglova e Roman Noven sono una coppia di fotografi ucraini meglio noti come Synchrodogs.

Il duo si avvicina alla fotografia qualche anni fa, un po’ per caso: lei scattando foto di se stessa con fotocamere molto spesso di fortuna, lui invece dopo aver ricevuto in regalo una fotocamera inizia a mettere alla prova le sue abilità realizzando foto di alcune sue insegnanti universitarie.

Il loro stile fotografico è inconfondibile, luoghi aspri e desertici addolciti da una figura umana che sembra stia vivendo una sorta di metamorfosi rituale con la natura.

E’ infatti proprio l’amore per l’esplorazione e per il mondo che ci circonda che spinge Synchrodogs ad evadere dalla città per dedicarsi alla costante ricerca di nuovi paesaggi dove la presenza dell’uomo si percepisce solo con l’abbandono di un corpo privo di identità e da una luce molto piatta, quasi innaturale, che aggiunge una patina di finzione e immerge lo spettatore in uno splendido sogno o in un disturbante incubo.

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 1

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 2

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 3

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 4

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 5

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 6

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 7

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 8

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 9

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine | Collater.al 10

I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine
Photography
I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine
I racconti fotografici di Synchrodogs, tra natura e solitudine
1 · 10
2 · 10
3 · 10
4 · 10
5 · 10
6 · 10
7 · 10
8 · 10
9 · 10
10 · 10