Architerror. Un profilo Instagram sugli strafalcioni architettonici

avatar
4 Luglio 2019

Se non lo state ancora seguendo, vi conviene iniziare da subito. Architerror è un profilo che colleziona tutte le architetture più improbabili (e diciamolo, senza dubbio “tremende”) in giro per il mondo.

Di piattaforme di architettura, ormai, ce ne sono milioni. Ogni giorno scrolliamo la nostra “Home” di Instagram, usiamo lo strumento “Esplora” e se almeno una volta nella nostra vita abbiamo visitato qualche pagina di architettura o interior design, nel nostro “Feed” ci sarà sempre qualche splendida casa, qualche archi-star famosa che ha costruito l’ultima Tower a Manhattan, quella villa a Tokyo dell’architetto amante del “concrete” e così via. Siete stufi di tanta bellezza? Architerror è quello che fa per voi. Basta simmetria, cura, proporzione e largo ai più grandi strafalcioni dell’architettura mondiale. Architetture a forma di animali, finestre impossibili, revival dello stile greco romano: in Architerror c’è di tutto. 

Qui in questa pagina, solo cose “tremende”: ecco allora che compare la chiesa a forma di Gesù, la facciata di una casa con l’iconica LV di Louis Vuitton, pura follia! Se sei del settore o no, non importa. Anche tu sarai in grado di capire che forse, quell’edificio lì, a forma di pesce non ha molto senso… o che quel cavallo sopra l’ingresso principale dell’edificio non ha alcun motivo di esistere. Clicca su “segui” e divertiti con i ragazzi di “Architerror”. 

Testo di Bianca Felicori

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share