Banksy apre ‘The Walled Off Hotel’ a Betlemme

Banksy apre ‘The Walled Off Hotel’ a Betlemme

Giulia Pacciardi · 3 anni fa · Art

Vi aspettereste mai la peggior vista del mondo dalla finestra di una Presidetial Suite? La risposta dovrebbe essere no ma da oggi potrebbe anche diventare si.

Banksy, dopo il tutt’altro che magico parco divertimenti, ha deciso di aprire un albergo di nove stanze e lo ha reso uno dei posti più angoscianti dove potreste ritrovarvi a trascorrere una notte.

Telecamere puntate sui tavoli del ristorante, ascensori irremediabilmente rotti, torri di sicurezza israeliane subito fuori dalle finestre, quadri che rappresentano bombardamenti, vasi di fiori dietro le sbarre e un museo al cui interno è stata posizionata una statua che rappresenta la firma della dichiarazione di Balfour.

The Walled Off Hotel è posto a pochi metri dalla controversa barriera di separazione israeliana e a occuparsene sono alcuni locali che, fino a oggi, non avevano minimamente idea di chi fosse il proprietario del posto in cui lavorano.

Una nuova provocazione firmata Banksy che, non contento, ha dichiarato: “Walls are hot right now, but I was into them long before Trump made it cool”.

Come dargli torto.

Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al
Banksy apre 'The Walled Off Hotel' a Betlemme | Collater.al

Banksy apre ‘The Walled Off Hotel’ a Betlemme
Art
Banksy apre ‘The Walled Off Hotel’ a Betlemme
Banksy apre ‘The Walled Off Hotel’ a Betlemme
1 · 14
2 · 14
3 · 14
4 · 14
5 · 14
6 · 14
7 · 14
8 · 14
9 · 14
10 · 14
11 · 14
12 · 14
13 · 14
14 · 14
L’arte di Alex Solis tra ironia e asprezza

L’arte di Alex Solis tra ironia e asprezza

Vincenzo Tirittera · 3 anni fa · Art

Dopo Famous Chunkies, la raccolta di disegni raffiguranti supereroi ciccioni, Alex Solis, illustratore e artista contemporaneo americano, propone “Adorable Circle of Life“.

(altro…)

L’arte di Alex Solis tra ironia e asprezza
Art
L’arte di Alex Solis tra ironia e asprezza
L’arte di Alex Solis tra ironia e asprezza
1 · 16
2 · 16
3 · 16
4 · 16
5 · 16
6 · 16
7 · 16
8 · 16
9 · 16
10 · 16
11 · 16
12 · 16
13 · 16
14 · 16
15 · 16
16 · 16
Il teaser trailer ufficiale di Deadpool 2

Il teaser trailer ufficiale di Deadpool 2

Buddy · 3 anni fa · Art

Dopo i leak piratati dei giorni passati, Ryan Reynolds ha postato su suo canale YouTube il primo teaser trailer di Deadpool 2, proiettato nelle sale USA prima di Logan.

(altro…)

Il teaser trailer ufficiale di Deadpool 2
Art
Il teaser trailer ufficiale di Deadpool 2
Il teaser trailer ufficiale di Deadpool 2
1 · 1
Short video for Breakfast – Precipicio, in un momento tutto può cambiare

Short video for Breakfast – Precipicio, in un momento tutto può cambiare

Giulia Pacciardi · 3 anni fa · Art

Non abbiamo bisogno di un video per ricordarci quanto la vita possa essere effimera, quello di cui potremmo avere bisogno, invece, è un modo per essere certi di viverla ogni giorno nel modo migliore.
Ma non è possibile, o meglio, l’unico modo per farlo è fidarci delle nostre sensazioni.

(altro…)

Short video for Breakfast – Precipicio, in un momento tutto può cambiare
Art
Short video for Breakfast – Precipicio, in un momento tutto può cambiare
Short video for Breakfast – Precipicio, in un momento tutto può cambiare
1 · 1
Le installazioni sonore di Zimoun

Le installazioni sonore di Zimoun

Antonio Maria Privitera · 3 anni fa · Art

Zimoun è un sound artist che fa base a Berna, una delle città svizzere di cui si parla meno e che potremmo definire quasi di provincia. Il suo studio si trova all’interno di un centralissimo fabbricato ottocentesco (già caserma e poi scuola) convertito ad hub culturale e centro artistico, e ribattezzato PROGR.

(altro…)

Le installazioni sonore di Zimoun
Art
Le installazioni sonore di Zimoun
Le installazioni sonore di Zimoun
1 · 10
2 · 10
3 · 10
4 · 10
5 · 10
6 · 10
7 · 10
8 · 10
9 · 10
10 · 10