Preservation, il progetto fotografico di Blake Little

Nastasia Felici · 8 anni fa

Conservare il corpo in un bozzolo viscoso che celebra e allo stesso tempo snatura la figura umana. Sembra essere questo l’obiettivo di Blake Little, fotografo di fama internazionale, con il suo progetto “Preservation”.

Prendi del miele dolce e colloso, versalo su corpi diversi per età, razza, genere e otterrai delle statue di cera colante, delle figure umane preservate in un’ambra onirica, dei moderni pompeiani catturati nelle loro pose statuarie. Un catalogo di corpi che celebra un’umanità plastica così viva e così asfittica, così brulicante e così immobile.

The honey has a way of diffusing the personal qualities of the subjects, often making them unrecognizable and democratizing their individual traits into something altogether different and universal.

Dolcemente immortali, viscidamente vivi.

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little - Preservation

Blake Little

Preservation, il progetto fotografico di Blake Little
Photography
Preservation, il progetto fotografico di Blake Little
Preservation, il progetto fotografico di Blake Little
1 · 14
2 · 14
3 · 14
4 · 14
5 · 14
6 · 14
7 · 14
8 · 14
9 · 14
10 · 14
11 · 14
12 · 14
13 · 14
14 · 14