Christian Berthelot – Cesar

avatar
02 aprile 2015

La serie Cesar del fotografo Christian Berthelot ci fa entrare in sala parto a spiare i primi momenti di vita di un essere umano.

Ci sono luoghi segreti, posti esclusivi in cui non sono ammessi visitatori, club con membri scelti che esistono per qualche ora al massimo. Il momento clou dura qualche secondo e lo spettacolo è per stomaci forti.

Christian Berthelot - Cesar

La nascita di una vita, per come la mostra Christian Berthelot, ha una poesia diversa da quella che abbiamo sempre immaginato. La sua serie Cesar ci fa entrare nel club esclusivo di cui sopra, la sala parto, invisibili e con occhi indiscreti. Assistere agli acuti vagiti e ai movimenti convulsi di un bambino che non conosciamo, nei primi momenti fuori dal ventre materno, mi sa molto di tabù infranto.

I neonati che ha fotografato hanno superato un parto cesareo, sono fuori da 3 – massimo 18 secondi e sono ancora sporchi di sangue e fluidi corporei che avrei preferito non vedere mai con tale chiarezza e dovizia di particolari. Eppure non riesco a fare a meno di guardare questi rospetti piccoli e indifesi, sentendo chiaramente urla e pianto, odori non proprio piacevoli e lo swish-swish del cordone ombelicale che viene tagliato e li lascia soli nel mondo senza più legami fisici con la madre.

La prospettiva da cui guardiamo la scena è così cruda che ogni cliché sulla nascita ci viene brutalmente strappato dalla mente: niente borotalco e ciccetta schiaffeggiata da ostetriche di bianco vestite, solo piedini lividi e piccoli volti deformati dalla strana sensazione che deve dare il primo ossigeno che arriva in fondo ai polmoni. Al centro di tutto l’essere umano e il suo primo grido, la prima dimostrazione di esistenza.

Christian Berthelot - Cesar
Christian Berthelot - Cesar
Christian Berthelot - Cesar
Christian Berthelot - Cesar
Christian Berthelot - Cesar
Christian Berthelot - Cesar
Christian Berthelot - Cesar
Christian Berthelot - Cesar

Christian Berthelot

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.