Art Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D
Art3DinstallationLandscape Photography

Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D

-
Giulia Pacciardi
Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 7

Co-Exist è un progetto nato dalla collaborazione fra lo studio Willet di New York e lo studio Six N. Five. di Barcellona che unisce la landscape photography alla scultura generata grazie alla tecnologia CGI, la computer generated imagery.

Il progetto ha come fine quello di indagare tutte le possibili relazioni tra mondo digitale e mondo naturale, trovando i giusti linguaggi in grado di unirli e, all’occorrenza, separarli.
Ad occuparsi delle fotografie è stato il fotografo di Seattle Cody Cobb, mentre a creare le sculture un numeroso team che si occupa di computer grafica 3D ed effetti speciali.
Le parole d’ordine alla base del progetto sono state coerenza e design, infatti, tutti gli elementi inseriti all’interno dei paesaggi sono simili per colori, layout e forme.

Attraverso Co-Exist tutti i partecipanti al progetto hanno sollevato nuove questioni su come l’uomo interviene sulla natura, creando nuove opportunità che non la disturbano in forma digitale.

Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 1 Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 2 Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 3 Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 4 Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 5 Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 6 Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 7 Co-Exist, l’installazione che unisce fotografia e grafica 3D | Collater.al 8a

Art3DinstallationLandscape Photography
Scritto da Giulia Pacciardi
x
Ascolta su