Dads – L’assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque

avatar
26 Gennaio 2017

In 'Dads' l'artista francese elabora l'assenza del padre attraverso la manipolazione delle proprie foto di famiglia nelle quali enfatizza la sua mancanza.

Vuoto: spazio libero nel quale nessun corpo solido si frappone. Un corpo solido forse no, ma un’essenza si. Ed è su questa concezione che si basa il lavoro di Camille Léveque, ‘Dads’.

Ripercorrendo la sua storia personale, l’artista francese – che fa della fotografia la sua arma più infallibile – ha lavorato sugli scatti vintage di famiglia manipolandoli perché emergesse in primis una sensazione molto intensa e forte che ha caratterizzato la sua infanzia: l’assenza del padre.

Ha tramutato questa sensazione in immagine visiva eliminando la figura paterna da questi scatti. Non più un volto, uno sguardo, un’espressione accennata. Materializzare questa assenza significa dare una forma a questa emozione, dare alla mancanza un profilo. E chissà, forse in conclusione, sapere finalmente con chi potersela prendere. Perché un’assenza così grande comporta il convivere con una propria identità frammentata.

Lavorare su questi scatti, memoria di una storia non conosciuta fino in fondo, significa anche ripercorrere i passi che si è fatto fino a ora per dargli infine una nuova luce. Queste immagini ora, non sono solo il ricordo di una famiglia, ma una verità un po’ fantasiosa vista dagli occhi di chi l’ha vissuta in un determinato modo.

Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al
Dads - L'assenza paterna nelle foto manipolate di Camille Léveque | Collater.al

Camille Léveque | Instagram

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share