Felice Varini – Optical Art

avatar
1 febbraio 2011

Lo svizzero Felice Varini comincia la sua carriera negli anni 70, anni in cui il Minimalismo si consolidava come una delle correnti più importanti del secolo.

Lo svizzero Felice Varini comincia la sua carriera negli anni 70, anni in cui il Minimalismo si consolidava come una delle correnti più importanti del secolo, la Land Art iniziava ad apparire sulle terre d’America e l’Optical Art lasciava attoniti gli osservatori.

Oggi l’idea di Felice Varini, che reca con se quegli anni e quel fermento, lo ha reso uno degli artisti più affermati al mondo.

Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art

La sua è una grande intuizione: concepire gli spazi tridimensionali che ci circondano come se fossero una superfice unica e piatta sulla quale applicare forme geometriche bidimensionali. Solo da un precisa angolazione l’osservatore riesce a montare visivamente la composizione e da vita all’opera.

Spazi urbani, ambienti interni, paesaggi naturali reali diventano, per Varini, un foglio sul quale incollare e comporre forme geometriche.

Vi consiglio caldamente di approfondire l’impressionante numero opere di Varini sul sito-web ufficiale. QUI il link diretto alla galleria

Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art
Felice Varini - Optical Art

varini.org

Tags

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share