Art Il futuro sognato in passato nei disegni di Yota Tsukino
Artillustration

Il futuro sognato in passato nei disegni di Yota Tsukino

-
Emanuele D'Angelo
Yota Tsukino | Collater.al

Le mie opere esprimono il futuro che abbiamo sognato in passato.

Utilizzando uno stile retrofuturustico, Yota Tsukino, artista giapponese, crea paesaggi urbani densi e immaginari prendendo spunti dal passato ma aggiungendo elementi e piccoli dettagli della società contemporanea.
L’artista ha creato un trittico che rappresenta tre diverse epoche: Showa, Heisei e Reiwa, che diventerà il protagonista di una mostra all’atelier Sangatsu di Osaka, in Giappone.

Un trittico che ripercorre, seppur in parte, la storia della nazione di Yota Tsukino, ogni opera è stata realizzata in un momento diverso ma con uno stile unico e continuo.

Yota Tsukino

“Toguro Tower” è uno dei primi lavori dell’artista, creato durante l’era Heisei del Giappone, cominciata l’8 gennaio 1989 e conclusasi il 30 aprile 2019 quando al trono è salito Naruhito.
Nel suo disegno Yota Tsukino illustra con la sua preziosa matita un paesaggio che appartiene all’era Showa con insegne di negozi, treni ferroviari che richiamano un tempo nostalgico.

Yota Tsukino

Arriviamo alla seconda illustrazione intitolata: “Higashiyama University of Art”. Questo disegno è stato creato nel pre-pandemico Reiwa, prima che la nostre vite fossero totalmente stravolte.
Raffigura un ambiente più contemporaneo, pieno di attività e architettonicamente ben strutturato.

Yota Tsukino

“Expo Memorial Farm” è l’ultimo lavoro, è stato creato durante la pandemia e offre un futuro idilliaco dove città e fattoria coesistono.

Leggi anche: “Human Kill”, l’illustrazione di Luca Ledda

Quest’ultima raffigurazione di Yota Tsukino rappresenta il prossimo futuro, quello da cui l’artista giapponese si augura di ripartire, con la speranza che città e natura coesistano permettendo una vita più prospera.
Un trittico che se unito e guardato nel complesso ripercorre la storia del Giappone, ma con lo sguardo sempre rivolto al futuro.

Artillustration
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su