Art Il primo libro di GIF di GIPHY
Artartyear2021

Il primo libro di GIF di GIPHY

-
Tommaso Berra

I Graphic Intercharge Format, note come GIF sono ormai parte degli strumenti della comunicazione, o meglio del linguaggio, al pari di parole e immagini. A differenza dei testi o dei messaggi vocali, le GIF sono uno strumento più immediato, che riesce a contenere in pochi frame anche la stratificazione di layer tipica del linguaggio dei meme. Nonostante il campo di diffusione delle GIF siano principalmente le chat, GIPHYla più ampia piattaforma di GIF online – ha pubblicato il suo primo libro di immagini in movimento.

Frame by Frame è una raccolta di 35 opere di altrettanti artisti, ma come è possibile realizzare una GIF in formato cartaceo? GIPHY per questo libro ha utilizzato la stampa lenticolare, una tecnica nota già negli anni ’40, che permette di ottenere effetti di immagini in movimento. Sfogliando le pagine del libro le opere si animano, dando l’illusione della profondità attraverso pochi frame, proprio come le GIF.
Dalla nascita di GIPHY nel 2013, le GIF sono diventate una presenza fissa nelle nostre chat. In quel processo di ibridazione tra arte e meme, ben descritto da Valentina Tanni nel volume “Memestetica. Il settembre eterno dell’arte” (NERO Editions), il libro realizzato da GIPHY è una conferma delle possibilità di contatto tra i due linguaggi.

Il libro è disponibile in edizione limitata sul sito dedicato al progetto, oppure è possibile sfogliarlo in edizione digitale.

Artartyear2021
Scritto da Tommaso Berra
x
Ascolta su