Halo, gli specchi-girasoli di Kimchi and Chips

avatar
15 Ottobre 2019

Halo è il nome della nuova installazione firmata dallo studio di Seoul Kimchi and Chips composta da 99 specchi-girasoli. Scopri di più ora!

Halo è il nome dell’installazione dello studio d’arte Kimchi and Chips di Seoul, composta da 99 specchi robotici che si muovono continuamente durante il giorno, seguendo il sole proprio come i girasoli.
Disposti su un binario lungo 15 metri e due torri alte cinque metri, gli specchi allineati proiettano la luce del sole in una nuvola di nebbia d’acqua, creando un cerchio aureo.

L’installazione è co-firmata dall’Arts Council England e dall’Arts Council Korea ed esplora il rapporto tra natura e tecnologia in uno spazio urbano.

“Halo offre un teatro di meditazione all’interno della città. Il vento fa apparire e scomparire l’alone di luce senza controllo, rispecchiando il modo in cui i pensieri agiscono nella mente”.

I 99 specchi e il sole vanno a comporre il numero 100. Annche se:

“Novantanove è un numero pieno di simmetrie tridimensionali, ma ha anche una tensione dovuta alla sua incompletezza”

Halo dimostra come si possa sfruttare in modo sostenibile l’energia solare nelle aree urbane, dove l’inquinamento atmosferico è un problema importante.

Halo, gli specchi-girasoli di Kimchi e Chips | Collater.al
Halo, gli specchi-girasoli di Kimchi e Chips | Collater.al
Halo, gli specchi-girasoli di Kimchi e Chips | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share