Style Homecoming 2020, torna online il festival dello scambio culturale
Stylefestival

Homecoming 2020, torna online il festival dello scambio culturale

-
Giulia Pacciardi

Nonostante tutte le vicende che hanno caratterizzato questo ultimo anno, Homecoming, il festival di scambio culturale con base a Lagos in Nigeria, torna oggi 26 agosto in una veste completamente inedita.
Come tutti i grandi eventi, infatti, si svolgerà online con un’ampia selezione di momenti in livestream che varieranno tra panel talk istruttivi, workshop, performance artistiche e musicali.

Come da tradizione l’obiettivo di Homecoming è quello di sostenere i giovani creativi facilitando scambi significativi tra la comunità globale e quella nigeriana.
Questa edizione, che si concentra in particolare sulla moda, si impegna a supportare alcuni brand nigeriani garantendo loro accesso a una distribuzione internazionale, cosa resa possibile anche grazie alla collaborazione con la realtà londinese Browns, la quale venderà una selezione di capi sul sito brownsfashion.com e nel negozio a Shoreditch.

Ma le attività e i progetti all’interno di Homecoming sono molteplici e, a spiccare, è una Fanzine digitale in edizione limitata curata da Metallic Inc Studios e Browns, con la partecipazione di creativi nigeriani come l’illustratore Moses Adesnya, il duo di fotografi Ruth Ossai e la stylisty Ola Ebiti che hanno prodotto un servizio con modelli di street casting.
La crew di skater Motherlan, invece, sarà protagonista di un servizio che celebra il loro amore per lo skateboard, accanto ad altri numerosi contenuti scritti.

Tanti anche i panel, due dei quali si terranno rispettivamente il 27 e 28 agosto alle 19:00 intitolati ‘Pushing the African Visual Identity Discourse Forward’ e ‘Can Africa Regenerate Streetwear’.

La line-up del 2020 include tra gli altri 3.Paradis, Ambush, Casablanca, Clan, Denim Tears, Heron Preston, Maki Oh, Motherlan, Mowalola, Off-White, Orange Culture, Patta, Places + Faces, Post- Imperial, Tokyo James e Vivendii, ma per tutte le informazioni, il calendario dei panel e la Fanzine, di cui trovate qualche estratto qui, vi consigliamo di vistare il sito Ourhomecoming.com mentre, se per iscrivervi ai panel il sito da visitare lo trovate qui.

Stylefestival
Scritto da Giulia Pacciardi
x
Ascolta su