Art I’ll bring you flowers, i murales di Lakwena sui campi da basket
Artmuralesstreet art

I’ll bring you flowers, i murales di Lakwena sui campi da basket

-
Federica Cimorelli
ill-bring-you-flowers-murales-lakwena-basket

Da pochissimi giorni, dentro il Martin Luther King Jr. Park di Pine Bluss in Arkansas, è possibile scovare il nuovo progetto multicolore dell’artista e muralista londinese Lakwena.
Commissionato dai centri artisti e culturali Justkids e OZ Art e in collaborazione con The Unexpected, Lakwena ha realizzato la sua seconda opera nel Paese e ha dato vita, dopo tre anni, a due nuovi campi da basket. 

Nel 2017, infatti, Lakwena aveva curato un progetto simile per il Centro di Detenzione Minorile Sebastian di Fort Smith, sempre in Arkansas. In quell’occasione aveva reso omaggio ad una poetessa della zona, Maya Angelou e aveva tratto ispirazione dalla sua poesia “Still I rise”.

Oggi, dopo tre anni, Lakwena torna nel Paese, dà vita a una nuova serie di campi da basket e continua il suo tributo a Maya. “I’ll bring you flowers”, il suo nuovo e colorato lavoro di rigenerazione urbana, manda un messaggio di speranza e orgoglio spingendo tutti, nonostante le avversità, verso la crescita e la gratitudine.

I murales di Lakwena sono due grandi campi da basket complementari, brillanti e multicolore che giocano con diversi elementi geometrici e danno vivacità all’immenso verde del parco di Pine Bluss. Per realizzali, l’artista è stata aiutata da un team di cittadini e volontari dell’Arkansas.

Sono molto entusiasta di aver lavorato in un posto con una comunità black così estesa. È stato bello realizzare un’opera d’arte con persone con cui condivido così tanto, specialmente in un momento tanto significativo per la comunità black come questo. L’opera si chiama I’ll bring you flowers. I fiori sono spesso usati per ringraziare, portare rispetto e onorare le persone, io volevo onorare la comunità di Pine Bluff.”

Guarda qui le fotografie del work in progress!

Articolo di Federica Cimorelli

Artmuralesstreet art
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su