Art Jasmin Meier e le sue illustrazioni psichedeliche
Artillustration

Jasmin Meier e le sue illustrazioni psichedeliche

-
Giulia Guido

Jasmin Meier, conosciuta anche con il nome di Harley and J, è un’illustratrice australiana che vive a Byron Bay, una cittadina balneare che si affaccia sul Mar dei Coralli. Qui Jasmin passa le giornate a creare delle illustrazioni che sembrano uscite dagli anni ’60 e ’70, con soggetti che riportano alla mente quel periodo in cui i cosiddetti “figli dei fiori” rivoluzionarono il pensiero di un’intera epoca e i cui ideali si adattavano perfettamente ad un’estetica e a un look ben precisi. Così, i lavori di Jasmin Meier sono costellati di ragazze nude immerse in universi floreali ed eclettici, con una scelta stilistica che prende ispirazione dell’Art Nouveau, da artisti come Alan Forbes, Gustav Klimt, Alphonse Mucha e molti altri. 

Jasmin è riuscita a trasformare una passione trasmessale dalla madre, anch’saa illustratrice e pittrice, nel suo lavoro. Infatti oggi, oltre a progetti personali, Harley and J realizza molte locandine, soprattutto di concerti, caratterizzate dalle classiche scritte colorate e in grassetto dei manifesti degli anni ’60. 

Scopri una selezione dei suoi lavori qui sotto e per scoprirne di più vai sul sito e sul profilo Instagram di Harley and J. 

Artillustration
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su